rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024

Le regine che hanno fatto la storia del motociclismo protagoniste all'Old Time Show

Moto protagoniste nel fine settimana in occasione della diciottesima edizione dell'Old Time Show

Moto protagoniste nel fine settimana in occasione della diciottesima edizione dell'Old Time Show. Alla tradizionale mostra-scambio organizzata da Romagna Fiere insieme allo Sport Club Il Velocifero di Rimini e al Club Romagnolo Auto e Moto d’Epoca di Imola, entrambi Federati Asi, l'Automotoclub Storico Italiano è presente con uno stand dedicato alle moto storiche da competizione. Una “griglia di partenza” formata dalla Bimota YB1 250 del 1975, dalla Yamaha 750 TZ del 1978, dalla Mancini TM 125 del 1988, dalla Aprilia RS 250 V del 1992 e dalla Ducati 888 Superbike del 1994. Esemplari con i quali si sono espressi i grandi campioni italiani come Johnny Ceccotto, Loris Reggiani, Pierfrancesco Chili, Max Biaggi e Loris Capirossi.

Old Time Show è anche la vetrina ideale per ricordare a tutti gli appassionati l’appuntamento con Asi MotoShow 2023, in programma a Varano de’ Melegari dal 12 al 14 maggio. Per lanciare la 20esima edizione dell’evento internazionale dedicato alla storia della moto e del motociclismo, Asi e i club organizzatori di Old Time Show hanno pensato ad una mostra speciale che accoglie i visitatori all’ingresso della Fiera con 20 moto per le 20 edizioni di Asi MotoShow, dall’antica Peugeot MD2 350 del 1911 alla Ducati ST 4S del 2002. Quasi cento anni di storia a due ruote rappresentata da altri prestigiosi e significativi esemplari: le rare prebelliche Motosacoche, Ajs, Rudge e Ariel, le italiane del boom economico, Gilera, Moto Guzzi e l’immancabile Vespa, le inglesi Velocette, Triumph e Norton, fino alle rivoluzionarie giapponesi degli anni ’80 e ’90 firmate Suzuki e Honda.

Video popolari

Le regine che hanno fatto la storia del motociclismo protagoniste all'Old Time Show

ForlìToday è in caricamento