rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024

Lotta al tumore al seno e la cultura della prevenzione: i monumenti si illuminano, ottobre è il mese rosa

Anche quest’anno la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt), organizzazione che ha come obiettivo la prevenzione primaria e secondaria delle malattie oncologiche, è impegnata nella Campagna “Nastro Rosa”. Scopo della Campagna, che dura tutto il mese di ottobre, è quello di sensibilizzare ogni donna sull’importanza della prevenzione e sulla diagnosi precoce del tumore della mammella. In Italia, il cancro della mammella è, infatti, il più frequente tumore femminile e, tuttora, la principale causa di morte tra le donne al di sopra dei 40 anni. Un “big killer” che, nel nostro Paese, fa registrare ogni anno 50.000 nuovi casi. Sconfiggere la malattia è possibile nella stragrande maggioranza dei casi se gli esami di controllo vengono praticati con regolarità. La sezione di Forlì-Cesena ha in programma una serie di iniziative sul nostro territorio provinciale. Fabio Falcini, direttore dell'Unità Operativa di Prevenzione Oncologica, ha fatto il punto della situazione dopo il periodo di lockdown dovuto al covid-19.

Video popolari

Lotta al tumore al seno e la cultura della prevenzione: i monumenti si illuminano, ottobre è il mese rosa

ForlìToday è in caricamento