Giovedì, 24 Giugno 2021

Parte con la poesia il Festival di Caterina: "La libertà è energia, non è astratta"

Giovedì sera si è riacceso il palco dell’Arena Estiva San Domenico con la prima edizione del “Festival Caterina di Forlì – Accento di Libertà” ispirato alla figura di Caterina Sforza, dopo l'anteprima dell'anno scorso. La prima serata è stata tutta dedicata alla Signora di Forlì con la prima assoluta del recital “Chiamala ancora, chiamala sempre” di Alessio Boni, voci poetiche per la libertà. Da Baudelaire a Havel con il quartetto d’archi dell’Orchestra Maderna.

Si parla di

Video popolari

Parte con la poesia il Festival di Caterina: "La libertà è energia, non è astratta"

ForlìToday è in caricamento