Mercoledì, 28 Luglio 2021

Tagliatella Bike, sfida a colpi di mattarello: Paolo Perini si distingue tra le sfogline predappiesi

Chili di ragù preparati dall’Avis di Predappio e Sangiovese delle cantine delle Terre di Predappio hanno accompagnato le tagliatelle preparate e servite dai volontari nei punti ristoro. L'escursione in bici è stata organizzata dall'associazione BikeTo

Un divertente mix di sapori tradizionali e attività fisica. Si è svolta mercoledì sera, nell'ambito dell'iniziative che precedono "I Tre giorni del Sangiovese" a Predappio la "Tagliatella Bike". La manifestazione ha chiamato a raccolta in piazza le azdore munite di mattarello, che si sono confrontate in una gara di sfoglia all’ultima tagliatella. Questi alcuni numeri: 120 uova (offerte dall'azienda Sabbatani di San Lorenzo in Noceto) e 20 sfogline in gara. Sul gradino più alto del podio è salito Paolo Perini davanti a Vania Bravie Silvia Pazzi. A premiare i vincitori il vicesindaco Chiara Venturi. Chili di ragù preparati dall’Avis di Predappio e Sangiovese delle cantine delle Terre di Predappio hanno accompagnato le tagliatelle preparate e servite dai volontari nei punti ristoro anche ai 72 partecipanti della notturna in mountain bike. I ciclisti hanno fatto una passeggiata notturna sulle colline predappiesi al calar della sera. L'escursione è stata organizzata dall'associazione BikeTo.

Si parla di

Video popolari

Tagliatella Bike, sfida a colpi di mattarello: Paolo Perini si distingue tra le sfogline predappiesi

ForlìToday è in caricamento