rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022

"Un sogno che si avvera": la scuola "Camelia Matatia" si amplia anche con laboratori multimediali

Taglio del nastro giovedì mattina per l'ampliamento dell'istituto comprensivo numero 8 "Camelia Matatia" di viale dell'Appennino, a San Martino in Strada, dove è ospitata la scuola media "Focaccia". All'inaugurazione sono intervenuti la dirigente scolastica Maria Teresa Luongo, il sindaco Gian Luca Zattini, il dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale Mario Maria Nanni, l'assessore alle Politiche Educative Paola Casara. Ad impartire la benedizione il vescovo Livio Corazza. 

Inaugurato l'ampliamento dell'istituto comprensivo numero 8 "Camelia Matatia"

L’ampliamento della scuola media “Angioletto Focaccia” ha riguardato la realizzazione ex novo di un edificio comunicante con il vecchio plesso, dove si insedieranno 5 classi della scuola media, gli uffici di segreteria, due laboratori e una sala polivalente molto ampia destinata ad accogliere convegni, corsi di formazione, consigli di classe e tanto altro. Qui, con un impegno economico straordinario pari a 2 milioni e 100mila euro di cui 1 milione e 300mila euro finanziati con fondi del Miur, si sono realizzati ambienti didattici totalmente nuovi, climatizzati, con riscaldamento a terra e muniti di ascensore. Sul tetto dell’edificio sono stati installati pannelli fotovoltaici. I lavori, iniziati nel marzo del 2019, sono stati eseguiti in tempi record tenuto conto dell’emergenza sanitaria in corso.

Video popolari

"Un sogno che si avvera": la scuola "Camelia Matatia" si amplia anche con laboratori multimediali

ForlìToday è in caricamento