Unieuro, si presenta Palumbo: "Forte interesse di Forlì. Qui si vive di basket, darò il massimo impegno"

Mattia Palumbo è il secondo acquisto della Pallacanestro Forlì 2.015 in vista della stagione 2021-2022. Play-guardia di 1.98 centimetri, è nato a Roma il 23 settembre del 2000. E' cresciuto cestisticamente nelle giovanili della Stella Azzurra con la quale nel 2014 e nel 2015 ha conquistato due Scudetti Under 15, facendo anche il suo esordio in serie B. Fra il 2015 ed il 2016 ha collezionato anche 18 presenze con la nazionale Under 16. Nel 2017 ha preso parte agli Europei Under 18 e nel 2018 vince la medaglia di Bronzo al Torneo "Albert Schweitzer" di Mannheim con 32 punti nella vittoria contro la Russia. Agli Europei Under 20 del 2019 chiude con 6 punti e 4.6 rimbalzi di media in 16' con il 42% da tre.

Dall'estate 2017 è un giocatore della Blu Basket Treviglio in A2, dove è rimasto tre stagioni durante le quali ha visto aumentare minutaggio e media punti: 5 punti in 12' nel 2017-2018; 6 punti in 16' nella stagione successiva e 9 punti in 27' nell'annata 2019-2020. Nell'estate del 2020 è passato alla Fortitudo Bologna con la quale ha disputato nove gare in serie A (3.7 punti e 3 rimbalzi di media in quasi 16') prima di essere mandato a fare esperienza in A2. E' approdato così alla Givova Scafati con la quale, partendo in quintetto, mantenendosi sui 6 punti, oltre i 6 rimbalzi e 4 assist di media in 23'.

Si parla di

Video popolari

Unieuro, si presenta Palumbo: "Forte interesse di Forlì. Qui si vive di basket, darò il massimo impegno"

ForlìToday è in caricamento