Far west nella notte in centro storico a Forlimpopoli, i banditi assaltano un Bancomat

Assalto al bancomat nella notte a Forlimpopoli, in una banca già colpita in passato da analoghi episodi. L'istituto di credito è la Banca Sviluppo di piazza Trieste

Leggi la notizia aggiornata

Assalto al bancomat nella nottata tra domenica e lunedì a Forlimpopoli. L'istituto di credito coinvolto è la Bcc di piazza Trieste. Erano da poco passate le 2 quando un boato ha scosso tutto il centro storico della cittadina artusiana. I banditi hanno fatto esplodere il bancomat: secondo alcuni testimoni si sarebbero anche uditi dei colpi di arma da fuoco. Fortunatamente nessuno dei Carabinieri della Compagnia di Meldola tempestivamente intervenuti ha riportato conseguenze fisiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO - La devastazione dopo la sparatoria in piazza Trieste

Una pattuglia è stata colpita in una ruota. L'allarme dell'istituto di credito è subito entrato in funzione, ma i banditi sono poi fuggiti poco dopo a bordo di un'auto. Danni e bottino ancora in fase di quantificazione. Lunedì mattina Piazza Trieste è stata cinturata dagli investigatori per i rilievi di legge, alla ricerca di elementi utili ai fini delle indagini. 

Leggi la notizia aggiornata
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • C'è anche una media del 10, ecco gli studenti più bravi del liceo scientifico

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • La Polizia segue il viaggio in treno del cliente, due pusher finiscono in arresto

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

Torna su
ForlìToday è in caricamento