Centro storico, si lavora al programma di animazione. A fine anno arriva Eataly

Parte la macchina organizzativa della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, con due bandi finalizzati alla realizzazione sia di eventi collaterali alla mostra dedicata al Liberty, sia degli appuntamenti al palazzo Talenti – Framonti

Parte la macchina organizzativa della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, con due bandi finalizzati alla realizzazione sia di eventi collaterali alla mostra dedicata al Liberty, che sarà ai musei San Domenico, dal 1 febbraio al 15 giugno, sia degli appuntamenti al palazzo Talenti – Framonti, dove, viene confermato, a fine anno arriverà Eataly. Le novità riguardano in particolare il palazzo: infatti per il 2014 gli eventi non si svolgeranno più all'interno del chiostro, ma nell'area prospiciente lo stabile, con il palco in piazza Saffi. Questo darà spazio ad una platea più ampia (150 posti a sedere in un luogo aperto, a fronte della capienza massima di 100 persone del chiostro).

Inoltre per l'animazione del centro storico verrà predisposto un unico calendario, che raccoglierà gli eventi della Fondazione e quelli organizzati dal Comune o da Forlì nel Cuore, così da proporre alla cittadinanza una programmazione il più unitaria possibile, da aprile ad ottobre. Gli eventi organizzati dal Comune si inseriranno nella programmazione della Fondazione, da metà giugno ad agosto-settembre. A palazzo Talenti-Framonti si tenderà a mantenere, come lo scorso anno le due rassegne, serale e pomeridiana, dedicate a due pubblici diversi.

Per i due bandi la Fondazione mette a disposizione 150mila euro, ai quali, in corso d'opera si aggiungeranno altri fondi.

EVENTI CULTURALI COLLATERALI ALLA MOSTRA - Attraverso questo Bando, come già avvenuto per le precedenti edizioni, la Fondazione intende valorizzare non solo l’evento espositivo che riguarderà  la grande stagione Liberty, ma l’intero patrimonio culturale della comunità, sollecitando l’associazionismo affinché si renda ideatore e protagonista di eventi culturali di pregio collaterali a tale esposizione. Potranno le associazioni culturali e gli istituti scolastici che abbiano sede nel territorio di intervento della Fondazione. Per questo bando sono stanziati complessivamente 50mila euro da ripartire tra i progetti che, in base ad una valutazione comparata, saranno ritenuti ammissibili a contributo e che prevedano la realizzazione delle iniziative entro e non oltre il 15 giugno 2014. Il contributo richiesto alla Fondazione non potrà superare il 70% del costo complessivo previsto per la realizzazione dell’iniziativa, per un importo massimo pari a 10mila euro (nel caso di collaborazione fra più enti, la Fondazione si riserva di valutare l’eventuale adeguamento di tale importo). I progetti devono essere presentati esclusivamente tramite l’apposito servizio on line,  accedendo al sito www.fondazionecariforli.it e utilizzando la modulistica prevista, entro il 17 febbraio.

APPUNTAMENTI AL PALAZZO TALENTI-FRAMONTI - Possono partecipare al bando gli enti privati senza scopo di lucro che abbiano la sede legale o operativa nel territorio di intervento della Fondazione e possiedano una comprovata esperienza in ambito culturale. Gli eventi prescelti andranno a costituire un programma, opportunamente calendarizzato e distribuito nei periodi individuati per l’utilizzo degli spazi prospicienti il Palazzo in Piazza Saffi, ovvero da aprile a metà giugno e settembre e ottobre.  La Fondazione rende disponibileuno stanziamento complessivo di 100mila euro, comprensivi dei costi risultanti a carico della medesima per gli oneri tecnici, organizzativi e relativi alle necessarie attività di comunicazione. I progetti elaborati dai proponenti dovranno pervenire entro il 17 febbraio per consentire la selezione, l’approvazione e la realizzazione degli eventi a partire dal mese di aprile 2014. I progetti devono essere presentati esclusivamente tramite l’apposito servizio on line, accedendo al sito www.fondazionecariforli.it e utilizzando la modulistica prevista

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Coronavirus, nel forlivese un nuovo caso ma nessun decesso

Torna su
ForlìToday è in caricamento