rotate-mobile
FurléTrotter

FurléTrotter

A cura di Vincenzo Bongiorno e Andrea Bonavita

Furlé Trotter - Il terzo profeta del liscio è Raoul Casadei, colui che fece diventare internazionale il folk romagnolo

È Raoul Casadei, il terzo “profeta” del liscio. Fu colui che prese in mano il testimone giunto a lui dallo zio Secondo, che a sua volta aveva continuato e incrementato l’opera del precursore del genere musicale popolare romagnolo

È Raoul Casadei, il terzo “profeta” del liscio. Fu colui che prese in mano il testimone giunto a lui dallo zio Secondo, che a sua volta aveva continuato e incrementato l’opera del precursore del genere musicale popolare romagnolo, Carlo Brighi. La strada di Raoul sembrava destinata a fare il maestro elementare, con la prima cattedra, giovanissimo, in Puglia. Ma lo zio Secondo lo convinse a seguire le sue orme. A Forlì, per l’esattezza a Bussecchio, nel 1961 durante un concerto, Secondo Casadei ruppe gli indugi e presentò pubblicamente Raoul come il suo successore. Sono gli anni del “boom del liscio”, con le sale da ballo sempre piene. A narrarci la capacità innovativa di Raoul Casadei, nella terza parte della ventitreesima puntata di Furlè Trotter, è Mario Russomanno, giornalista e saggista, autore di libri e ricerche anche sulla storia del liscio. Raoul è venuto a mancare il 13 marzo 2021. A prenderne il testimone artistico è stato il figlio Mirko Casadei.  

Il "globe trotter" è il giramondo in inglese, l'instancabile viaggiatore alla ricerca continua delle meraviglie del globo. Ma si può essere "globe trotter" anche a Forlì e dintorni, essere insomma 'Furlé Trotter', cioè con l'animo del giramondo alla scoperta delle bellezze e delle eccellenze nascoste del nostro territorio, con la curiosità di andare a conoscere meglio realtà, luoghi, storie, persone-personaggi di Forlì - meglio 'ad Furlè' - e dei comuni del forlivese. A curarla è Vincenzo Bongiorno, classe 1979 innamorato della Romagna, laureato in Giurisprudenza e consulente assicurativo nella vita di tutti i giorni, già consigliere comunale a Forlì dal 1999 al 2014. Le riprese e il montaggio sono a cura di Andrea Bonavita, videomaker sempre in cerca degli angoli più belli.

Si parla di

Furlé Trotter - Il terzo profeta del liscio è Raoul Casadei, colui che fece diventare internazionale il folk romagnolo

ForlìToday è in caricamento