Cambio dell’olio: quando e dove farlo a Forlì

Cambiare l’olio del motore è un'operazione che va effettuata seguendo le indicazioni che si trovano all’interno del libretto di uso e manutenzione dell'auto, per mantenerne le ottimali condizioni di salute

Cambiare regolarmente l'olio del motore è necessario per evitare malfunzionamenti dell’auto. L’olio, infatti, serve a lubrificare gli elementi meccanici del motore, a proteggere le superfici metalliche dalla corrosione, a mantenere puliti i componenti con i quali entra in contatto e aiuta inoltre il raffreddamento del propulsore. Per mantenere le ottimali condizioni di salute della vostra auto è fondamentale controllare periodicamente il livello dell’olio utilizzando l’apposita asta, ed eventualmente rabboccarlo in caso di necessità. Altro aspetto di grande importanza è il rispetto delle tempistiche dei tagliandi e il controllo dell'apposita spia presente nel quadro strumenti.

Quando bisogna cambiare l’olio dell'auto?

Cambiare l’olio del motore è un'operazione che va effettuata seguendo le indicazioni che si trovano all’interno del libretto di uso e manutenzione dell’auto. In generale, è opportuno effettuare questa operazione ogni 15mila km circa per i veicoli a benzina e ogni 30.000 km per i veicoli diesel. Insieme al cambio dell’olio bisogna sostituire il relativo filtro, che serve a mantenere pulito il lubrificante raccogliendo le impurità che si creano durante la combustione.

Dove fare il cambio dell'olio a Forlì?

Il cambio dell’olio del motore può essere effettuato presso un benzinaio o officine specializzate.

Quanto costa il cambio dell'olio?

Il costo dell’olio può variare in base al lubrificante (sintetico o semi sintetico e con additivi “long life” ) e a quanti litri sono necessari per la vettura. Il tipo di olio da utilizzare è indicato sempre nel libretto di uso e manutenzione dell’auto. In generale una vettura utilizza dai 5 ai 6 litri di olio, acquistabile a un prezzo di circa 10 euro al litro. Tuttavia, per calcolare la spesa complessiva bisogna tenere in considerazione, oltre al costo dell’olio, anche la manodopera del meccanico, le spese di smaltimento dell’olio esausto, la sostituzione del filtro dell’olio (dai 15 ai 30 euro) e il cambio della guarnizione del tappo della coppa (50 centesimi). Affidandovi a un meccanico o a un benzinaio, il costo di un cambio olio motore va dai 100 ai 150 euro. L'alternativa è ricorrere al fai da te, risparmiando così, ovviamente, sui costi di manodopera.

Bollo auto a Forlì, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Travolto da un'auto in sorpasso, sciagura in via Del Partigiano: ciclista perde la vita

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

Torna su
ForlìToday è in caricamento