rotate-mobile

Sold out per il release party della rock band forlivese Loudbanner

In occasione dell'uscita delle copie fisiche del debut album "LoudBanner I" lunedì si è tenuto il "Release Party" dei Loudbanner che ha visto un X-Ray Pub di Forlì gremito ed entusiasta per l'esibizione della rock band dei quattro giovani forlivesi che sono tornati lì dove tutto è iniziato ed hanno letteralmente incendiato il palco con oltre 2 ore di concerto, nel quale hanno alternato i brani originali del loro primo disco appena rilasciato a delle cover scelte per l’occasione che hanno fatto la storia del rock. Durante la serata anche qualche special guest: Matteo Corbara, chitarrista della band "Gatecloser" e Diego Ciccioni chitarrista degli "State of Crossroad",
entrambi due virtuosi della chitarra e membri di band locali affermate nel panorama underground romagnolo.

Un evento sold out sia per le prenotazioni dei tavoli fioccate già da giorni che per una sala gremitissima di pubblico, che riconfermato il successo dei quattro musicisti: Antonio Cirincione (chitarra e voce principale), Filippo Bolognesi (chitarrista principale), Nicola Mengaccini (basso e voci) e Iacopo Bolognesi (batteria). La band si conferma come una stella nascente nel firmamento rock a pochi anni dal loro debutto e con una pandemia di mezzo, che apre anche la stagione dei loro live estivi con il ritorno sui palchi dopo una pausa di diversi mesi per preparare l’ uscita del primo album, ma soprattutto che apre a nuovi grandi progetti.

Video popolari

ForlìToday è in caricamento