Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Doppia rotatoria a Porta Schiavonia: come è andato il primo giorno

 

Ha debuttato martedì mattina a nuova viabilità a Porta Schiavonia. Nella nottata tra lunedì e martedì sono state realizzate le due rotatorie sperimentali che permetteranno ai veicoli in transito in direzione Cava e Faenza di imboccare direttamente il ponte sul fiume Montone senza dover più  percorrere via del Portonaccio e viale Italia. Si tratta di una vera e propria rivoluzione per uno dei punti di maggior intensità del traffico cittadino, tra il centro storico, i viali della circonvallazione e la via Emilia. Anche martedì mattina erano presenti restringimenti di carreggiata appositamente segnalati. Dal sindaco è arrivato l'appello ad avere "un po’ di pazienza, sapendo che l’intervento porterà allo snellimento del traffico e ci restituirà una piazza bella e riqualificata”, come l'ha definita Davide Drei. La Polizia Municipale ha presidiato l'area per verificare eventuali problematiche. Si sono verificati alcuni rallentamenti in viale Bologna e in uscita da viale Salinatore verso la nuova rotonda, mentre più snella fin da subito – è stata la circolazione in viale Italia e in via del Portonaccio. In particolare gli automobilisti devono ancora assimilare la nuova circolazione, prendere confidenza con i diritti e gli obblighi di precedenza, ma la prima mattinata di apertura della doppia rotonda è filata sostanzialmente liscia.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ForlìToday è in caricamento