rotate-mobile
Le pagelle di Matteo

Opinioni

Le pagelle di Matteo

A cura di Matteo Tartaretti

Forlì-Fiorenzuola, le pagelle: De Gori miracola tra i pali, Buonocunto uomo ovunque

Vantaggio Forlì firmato Ferrari, poi è Michelotto che con la sua doppietta riporta avanti gli ospiti. Nel finale ci pensa Giacobbi a siglare il definitivo pari

Un Forlì rimaneggiato impatta per 2 a 2 contro la capolista Fiorenzuola. Vantaggio Forlì firmato Ferrari, poi è Michelotto che con la sua doppietta riporta avanti gli ospiti. Nel finale ci pensa Giacobbi a siglare il definitivo pari.
 

DE GORI 7: Miracola tra i pali che è un piacere tenendo a galla i suoi; non si capisce col compagno sul finire del primo tempo che costa la rete del pari, ma ripaga di tutto con gli interessi.
MARZOCCHI 6,5: Meriterebbe molto di più per la prestazione offerta ma si macchia di un errore di gioventù che costa il pari ospite allo scadere del primo tempo: non si deprime e rialza subito la testa.
GIACOBBI 6,5: Partenza col brivido poi prende fiducia e sicurezza trovando in mischia la rete del pari.
SABATO 7: Giganteggia in fase difensiva, testa alta e petto in fuori imposta spesso la manovra.
CROCI 7: È il vaccino naturale del "virus" Bruschi limitandolo fino a farlo scomparire.
GKERTSOS 6,5: Gioca alto sulla fascia, è sempre una spina nel fianco del Fiorenzuola.
BUONOCUNTO 7,5: Uomo ovunque, uomo tutto, è anima e cuore di questo Forlì: insostituibile.
BATTAGLIA 6: Giocando con una certa continuità inizia a prendere fiducia offrendo una prova attenta e positiva.
TORTORI 7,5: Finalmente! Prestazione superlativa del fuoriclasse biancorosso, gli manca solo il goal ma mette lo zampino negli altri.
FERRARI 6,5: Gioie e dolori biancorossi, prima di testa firma il vantaggio poi però si fa parare un rigore.
PERA 6: Utile in vari frangenti, si divora però troppe palle goal: non è da lui!
Dal 62° BEDEI 6: Impatta benissimo nel match, prende le misure a Bruschi e non lo fa passare.
Dal 72° CARLUCCI 6: Generoso specialmente sulle palle alte, aiuta la squadra nel finale.
Dall'85° LONGOBARDI n.g.
All. ANGELINI-GRAZIANI 6,5: Aveva detto che se la voleva giocare nonostante le assenze e per poco non la vince: complimenti!
VOTO DI SQUADRA 7: Squadra con gli attributi, una volta passata in svantaggio era facile crollare ed invece i galletti hanno avuto la giusta reazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Forlì-Fiorenzuola, le pagelle: De Gori miracola tra i pali, Buonocunto uomo ovunque

ForlìToday è in caricamento