rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cultura

Venerdì un meeting pubblico del Lions Club Forlì Valle del Bidente

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente organizza per venerdì 16 gennaio , alle ore 21.30 presso la Sala riunioni Mensa dei Poveri della Parrocchia di Santa Maria del Fiore in via Ravegnana, un importante meeting aperto al pubblico su ‘Le azioni concrete per fronteggiare la crisi a Forlì’.

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente organizza per venerdì 16 gennaio , alle ore 21.30 presso la Sala riunioni Mensa dei Poveri della Parrocchia di Santa Maria del Fiore in via Ravegnana, un importante meeting aperto al pubblico su ‘Le azioni concrete per fronteggiare la crisi a Forlì’.

A relazionare su questo tema di grande attualità anche per il nostro territorio saranno l’assessore comunale al Welfare Raoul Mosconi, che presenterà le politiche del welfare che sta portando avanti per migliorare Forlì, e il direttore della Caritas forlivese Sauro Bandi, che parlerà delle azioni concrete approntate per rispondere ai bisogni delle povertà vecchie e nuove. In particolare, si soffermerà sulle iniziative attivate per rispondere alle esigenze relative alle 4 macro aree del bisogno: cibo (con un focus particolare sull’Emporio della Solidarietà, inaugurato il 5 ottobre 2014), lavoro, casa e sostegno al reddito.

Al termine dell’incontro pubblico, che sarà preceduto da una cena per i soci del Lions Club Forlì Valle del Bidente, il club forlivese lascerà  alla Parrocchia di Santa Maria del Fiore un contributo a sostegno delle attività della mensa dei poveri: gesto che vuole essere una sorta di ideale prosecuzione dell’importante service del 2008, grazie al quale venne finanziato l’acquisto della nuova cucina della mensa.

L’iniziativa fa parte  della ‘Settimana Lions di service mondiale’, che si tiene dal 10 al 16 gennaio 2015 per celebrare l'anniversario della nascita di Melvin Jones, il fondatore di Lions Clubs International (LCI) e riunisce i Lions di tutto il mondo con l’obiettivo di mettersi al servizio delle loro comunità per aiutare 100 milioni di persone entro il centenario di LCI del 2017. <<Sono trascorsi quasi 100 anni da quando Melvin Jones ha incoraggiato per la prima volta delle persone ad occuparsi delle esigenze della propria comunità e del mondo- dichiara il presidente del LC Forlì Valle del Bidente Monica Guidi - Pertanto invitiamo tutti coloro che sono interessati a fare la differenza a unirsi a noi per questo speciale evento di service, che rappresenta l'opportunità di raccontare alla gente del nostro lavoro all'interno della comunità e di come partecipare. Niente si può paragonare alla sensazione che deriva dal fare del bene alla comunità e aiutare chi ci sta vicino ed è nel bisogno>>.

Chi è il Lions Club International
Lions Clubs International è la più grande organizzazione di club di servizio al mondo, fondata nel 1917 da Melvin Jones. I nostri soci, a oggi 1 milione 350 mila, distribuiti in oltre 46 mila club, operano al servizio delle comunità in oltre 200 paesi e aree geografiche di tutto il mondo. Sin dagli inizi, i Lions club hanno assistito le persone non vedenti e ipovedenti, sostenuto le iniziative a favore dei giovani e rafforzato le comunità locali con attività di intervento diretto e progetti umanitari. Per maggiori informazioni su Lions Clubs International, visitate il sito lionsclubs.org.

Consiglio Direttivo 2014-15 del Lions Club Forlì Valle del Bidente
Il nuovo consiglio direttivo, che rimarrà in carica fino al 30 giugno 2015, è costituito, oltre che dal presidente Monica Guidi e dal past presidente Vittorio Cervi, dal primo vice presidente Stefano Ranieri, dal secondo vice presidente Massimiliano Colonna, coadiuvati dai consiglieri Paolo Dell’Aquila, Giuliana Mazzotti, Giorgio Cicchetti e Maria Giovanna Righini. Il segretario è Gabriele Erbacci, il cerimoniere Giuseppe Tallarico, il censore Antonio Cortesi, il tesoriere Santa Todero, il Presidente del Comitato Conservazione Soci Pier Giuseppe Mainetti. Probiviri: Domenico Camporeale, Ubaldo Mengozzi e Pier Luigi Michelacci; revisori dei conti: Libero Montesi, Aldo Mangione e Aldo Campanella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì un meeting pubblico del Lions Club Forlì Valle del Bidente

ForlìToday è in caricamento