menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via i Mercoledì del Cuore: da quest'anno 'unplugged' contro le lamentele dei residenti

Dopo il successo di Giro diVino, che come ormai da qualche anno ne rappresenta il traino nel mese di maggio, è ora la volta dell’appuntamento fisso dell’estate forlivese, ovvero i Mercoledì del Cuore, che prenderanno il via il 5 giugno

Dopo il successo di Giro diVino, che come ormai da qualche anno ne rappresenta il traino nel mese di maggio, è ora la volta dell’appuntamento fisso dell’estate forlivese, ovvero i Mercoledì del Cuore, che prenderanno il via il 5 giugno. Per otto serate, fino al 24 luglio, sono in programma tanti spettacoli e momenti di intrattenimento che porteranno forlivesi e non nel cuore della città coinvolgendo in totale quasi 30 locali pubblici e vari spazi del centro.

IL PROGRAMMA DI MERCOLEDI' 5 GIUGNO, CLICCA QUI

Ogni sera, dalle ore 19 alle 24, saranno in programma una ventina di appuntamenti dislocati in 16 location,  tra vie e piazze: una programmazione variegata che, sulla scia della tradizione dei mercoledì estivi forlivesi, vuole creare un momento di incontro che coinvolga l’intera città con un mix di proposte per i giovani e per le famiglie, dalla cultura al divertimento, dalla musica allo sport, dalla danza all’animazione per i più piccoli, alla quale verrà destinata l’intera via Regnoli con tante iniziative tra laboratori, musica ed esposizioni.

La principale novità di quest’anno riguarda la formula della proposta musicale, che sarà rigorosamente “unplugged”, ovvero acustica. Oltre a creare un’atmosfera di grande fascino ed intensità, potrà garantire il giusto equilibrio tra divertimento e relax, proponendo concerti a decibel ridotti, così da evitare i reclami dei residenti: dai Brillanti Sparsi alla Fattoria Roveroni ai Tequila Sunrise, tutti gli artisti si esibiranno così in una veste diversa, ed anche per questo di sicuro impatto.

A fianco di musica, spettacoli ed iniziative per i più piccoli, torneranno nel mese di giugno anche le VISITE GUIDATE ideate da Marco Viroli e Gabriele Zelli e dedicate ogni anno ad una tematica differente. Questa volta tocca ai circoli ed ai luoghi di ritrovo e di svago dei forlivesi ed alle loro sedi, più o meno note: si parte mercoledì 5 giugno con una visita, condotta da Simona Dall’Ara, che dal Circolo Democratico forlivese di Palazzo Merlini si sposterà per toccare, tra gli altri, Piazza Cavour e il padiglione del Pestapevar, il cortile di Palazzo Piazza Paulucci, Piazza Ordellaffi, Teatro San Luigi e Palazzo Benzi. Ogni sera il ritrovo per le visite, la cui partecipazione è gratuita, è sotto l’androne del Comune di Forlì (piazza Saffi 8) alle ore 21. Inoltre, per tutti i mercoledì di giugno, grazie al contributo di AGESCI, sarà possibile visitare il Campanile di San Mercuriale, eccezionalmente aperto per l’occasione.

Tanto spazio nei Mercoledì del Cuore anche per la solidarietà, grazie alla collaborazione tra Forlì nel Cuore ed alcune realtà ed associazioni locali che promuoveranno diverse iniziative nel corso delle serate. AVIS sarà ogni mercoledì in Corso Garibaldi con un proprio spazio, tra palloncini colorati per i bambini e la vendita di biglietti per partecipare alla ormai tradizionale Lotteria. L’Associazione Round Table darà vita invece, mercoledì 26 giugno, a “Forlì for Friends”, iniziativa benefica che coinvolgerà musicisti e cantautori in uno spettacolo in Piazzetta della Misura per sostenere un progetto di ricerca sulla fibrosi cistica. Anche l’Associazione Misso, la Onlus sorta in memoria di Luca Missiroli, giovane forlivese vittima di un incidente stradale tre anni fa, sarà presente per l’intera durata della manifestazione con un proprio punto informativo.

La musica occuperà però anche i luoghi della cultura e dell’arte, come i Musei San Domenico, dove mercoledì 5 giugno alle ore 22 è in programma nella Sala del Refettorio il primo concerto del 25esimo anniversario del sodalizio artistico di Annamaria Morini ed Enzo Porta, che eseguiranno le loro musiche per flauto e violino a cavallo tra classico e contemporaneo. Per l’occasione, i Musei osserveranno un’apertura straordinaria fino alle ore 22,30.

I Mercoledì del Cuore sono ideati da Forlì nel Cuore in collaborazione con il Comune di Forlì, Provincia, Camera di Commercio, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Caviro, main partner dell’iniziativa. Sostengono l’attività di Forlì nel Cuore le associazioni di categoria ASCOM Confcommercio, Confartigianato, Confesercenti e CNA, oltre alla Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna e Garage Internazionale, sponsor della Società per il 2013. Sul sito www.forlinelcuore.it l’elenco dei partner della rassegna ed il programma dettagliato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento