Schianto frontale in via Lughese: due auto, dopo l'impatto, finiscono nel fosso

Nell'impatto le due auto sono schizzate nei fossi laterali: in particolare la Opel si è ribaltata su un fianco e, per estrarre la donna, è stato necessario l'intervento dei vigli del fuoco

Schianto frontale sulla via Lughese nella mattinata di giovedì. All'altezza della Fattoria Rivalta, due auto sono entrate in collisione. Un 28enne alla guida di una Lancia Y, che procedeva verso Forlì, probabilmente a causa dell'asfalto bagnato dalla pioggia, ha perso in controllo dell'auto nell'affrontare una semicurva a destra, invadendo la corsia opposta, sulla quale sopraggiungeva una Opel Zafira guidata da una donna di 43 anni. Lo scontro è stato frontale.

Nell'impatto le due auto sono schizzate nei fossi laterali: in particolare la Opel si è ribaltata su un fianco e, per estrarre la donna, è stato necessario l'intervento dei vigli del fuoco. Sul posto i sanitari del 118 sono arrivati con ambulanza ed elimedica. La donna, con un codice di media gravità, e il ragazzo, praticamente illeso, sono stati trasportati all'ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì. Per i rilievi è intervenuta la polstrada e e per la viabilità i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Il prof Carlo Flamigni se ne è andato via con una sua poesia sulla morte

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

Torna su
ForlìToday è in caricamento