menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pauroso schianto, finisce nel fosso e cappotta: liberato dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, affiancati dai Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a disincastrarlo

Ancora un incidente sulle strade del Forlivese. La dinamica è stata piuttosto paurosa, ma fortunatamente le conseguenze fisiche per il conducente non sono state gravi. Teatro del sinistro, avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì, è stata via Montanara Comunale, a San Pietro in Prati, nel comune di Forlimpopoli. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, l'automobilista - circa quarantenne - viaggiava al volante di un "Mercedes serie M" in direzione del forese, quando ha perso il controllo del mezzo, finendo fuori strada e ribaltandosi nel fossato che costeggia la carreggiata.

L'uomo è rimasto intrappollato all'interno dell'abitacolo, ma fortunatamente il fosso era secco e non vi è stato quindi il rischio di annegamento. L'allarme è scattato intorno alle 14. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, affiancati dai Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a disincastrarlo. Dopo esser stato stabilizzato, è stato trasportato col codice di media gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento