menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Natale arriva Eataly: la nuova gestione del ristorante già al lavoro con Farinetti

Fervono quindi i preparativi. Lo stesso presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, proprietaria dell'immobile, Roberto Pinza, conferma: "Il cantiere procede bene, rispettando le tempistiche previste"

Mentre a Firenze continua la bufera sui licenziamenti applicati da Eataly, che, secondo i sindacati avrebbe fatto fuori metà dei dipendenti assunti meno di un anno fa, a Forlì continuano i lavori a Palazzo Talenti Framonti, dove, è stato confermato dallo stesso patron Oscar Farinetti al Meeting di Rimini, aprirà entro fine anno il punto vendita forlivese, con la gestione del ristornate affidata alla Locanda al Gambero Rosso di San Piero in Bagno, che proprio domenica ha chiuso i battenti, dopo ben 63 anni, per dedicarsi a questo nuovo progetto.

Fervono quindi i preparativi. Lo stesso presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, proprietaria dell'immobile, Roberto Pinza, conferma: “Il cantiere procede bene, rispettando le tempistiche previste, ovvero l'apertura entro Natale”.  Sarà Paolo Berardi, insieme con al moglie Michela, figlia di Giuliana Saragoni e Moreno Balzoni, gestori della storica locanda di San Piero, a gestire il ristorante che arriverà in piazza Saffi: “Stiamo definendo una serie di cose insieme a Farinetti, dopo avere chiuso, concentrandoci solo su questo nuovo progetto”, spiega a Forlitoday.

Ora il quadro delle 40 assunzioni annunciate per Forlì si fa più nebuloso, considerando questa gestione. Le selezioni dovrebbero partire in autunno, ma ancora sul sito di Eataly, nella sezioni dedicata, non c'è traccia di indicazioni per inviare il curriculum. Nel frattempo la principale piazza forlivese si prepara ad accogliere questo colosso dell'enogastronomia.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento