menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Valentino, grande fermento tra gli operatori: dalla rosa al week end romantico

C'è grande fibrillazione da parte di operatori commerciali e ristoratori per la festa degli innamorati. Lo assicura il direttore di Ascom Confcommercio Forlì, Alberto Attini, che spiega a ForliToday: "Ho effettuato un sondaggio informale tra alcuni ristoranti della città"

C'è grande fibrillazione da parte di operatori commerciali e ristoratori per la festa degli innamorati. Lo assicura il direttore di Ascom Confcommercio Forlì, Alberto Zattini, che spiega a ForliToday: “Ho effettuato un sondaggio informale tra alcuni ristoranti della città e le aspettative sono alte, cadendo San Valentino di sabato. Molti locali hanno predisposto menù ad hoc, con una maggiore attenzione al prezzo ed alla qualità”.

Cioccolatini, fiori, cene a lume di candela e magari anche un gioiello. “Anche per i fioristi l'occasione è ghiotta: il sabato in tanti non lavorano e, mentre gli anni scorsi magari si passava a comprare qualcosa a fine giornata, quest'anno ci si aspetta di lavorare di più durante tutta la giornata - continua Zattini -. Per questa festa non si bada a spese, cadendo una volta l'anno, e chi compra fiori solo in questa occasione vuole fare bella figura”.

I ristoratori puntano sia sulla cena che sul pranzo  del sabato e le prenotazioni stanno già arrivando. Certamente c'è anche in questo caso la tendenza alla decisione last minute, ma alcuni hanno già scelto il proprio ristorante di fiducia per festeggiare. “I prezzi sono molto variabili, si va da 25 euro a testa fino anche a 50 per cene complete, a seconda dei locali – conferma Zattini -. Le aspettative sono alte anche rispetto ad anno scorso, che per i pubblici esercizi è stato forse uno dei più duri”.

Anche le oreficerie fanno affari a San Valentino. “Anche con la crisi, per questa occasione c'è chi vuole investire su un oggetto anche piccolo, ma che resti. Largo dunque al metallo prezioso, che sia argento o oro, magari con un budget inferiore rispetto agli anni prima della crisi”, conclude il direttore dell'associazione di categoria.

Un'iniziativa insolita è quella di Casa Artusi a Forlimpopoli, che propone un  dolcissimo giorno degli innamorati: un corso di pasticceria in compagnia di una maestra d’eccezione, Olimpia Apogeo. L’appuntamento è per sabato a partire dalle 9 nella scuola di cucina di Casa Artusi.

Anche le terme di Castrocaro  e Fratta si sono organizzate con pacchetti per due di tutti i generi. Si parte da 54 euro per la serata, fino ad arrivare a 300 per due notti. Aperitivo, massaggio di coppia, percorsi poli termali, idromassaggi,  buffet e calici di bollicine, cena a lume di candela.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento