menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"L'uomo e il denaro", se na parla a San Mercuriale

A dibatterne , l’economista Marco Onado, docente all’Università Bocconi di Milano, lo psicologo Paolo Legrenzi, docente all’Università Ca’ Foscari di Venezia, e Giuseppe Sarcina, inviato del Corriere della Sera

Nell’ambito del progetto biennale sul Novecento, aperto a gennaio 2012 dalla grande mostra dedicata a Wildt - cui farà seguito la mostra sul Novecento a febbraio 2013 – la Fondazione Cassa di Risparmi di Forlì promuove due cicli di incontri , “La coscienza e il potere”, dedicati ad un’approfondita riflessione sul rapporto tra coscienza e potere, per i bimestri di novembre-dicembre 2012 e marzo-aprile 2013 , in collaborazione con la Società Editrice “Il Mulino”.

Coscienza e potere, i due poli entro i quali si concentrano tutte le tensioni ideologiche, politiche, filosofiche che si sono consumate nel “Secolo Breve”, drammaticamente dipanatosi fra luci ed ombre, e che hanno irrimediabilmente segnato , nel bene e nel male, la nostra attualità e quanto ci portiamo dentro. Dopo “Falsificare il bene. Nascita , tramonto, eredità dei Totalitarismi”, nella significativa cornice di San Mercuriale , venerdì 30 novembre si terrà il secondo incontro, dedicato al tema “L’uomo e il danaro” , ovvero all’indagine del processo che ha portato “Dai sistemi ideologici di mercato all’uomo finanziario”.

A dibatterne , l’economista Marco Onado, docente all’Università Bocconi di Milano, lo psicologo Paolo Legrenzi, docente all’Università Ca’ Foscari di Venezia, e Giuseppe Sarcina, inviato del Corriere della Sera. Più relatori quindi, espressione di diversi orientamenti critici, si confronteranno ogni volta su un tema del Novecento.

Come di consueto, presso i locali annessi al Chiostro di San Mercuriale, seguirà un momento di degustazione di prodotti enogastronomici tipici del territorio , grazie alla collaborazione fra la Fondazione e CNA Forlì-Cesena, Confagricoltura Forlì- Cesena-Rimini e Confcooperative Forlì-Cesena. Il successivo e ultimo appuntamento di questo primo ciclo di incontri è previsto per il 6 dicembre, con il tema “La libertà e il male”.


Novecento, il dibattito è aperto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento