rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Eventi Castrocaro Terme e Terra del Sole

Arte è scienza: Piero della Francesca come non l’avete mai visto

Dopo i primi due laboratori a Eataly il precorso esperienziale itinerante sarà per due sabati pomeriggio a Terra del Sole

Tra Forlì e Sansepolcro, la Romagna toscana con Piero della Francesca come non l’avete mai visto. Dopo i primi due laboratori a Eataly il precorso esperienziale itinerante sarà per due sabati pomeriggio a Terra del Sole. I laboratori proposti sono parte di un percorso operativo in sei passi, su ambiente e tessuto sociale nelle rappresentazioni di Piero della Francesca per il contemporaneo cercando di connettere le tipicità locali alla dimensione europea.

L’incontro con l’arte deve essere soprattutto un’esperienza attiva e gratificante in grado di lasciare in chi la compie una traccia cognitiva, affettiva, educativa. Il progetto De prospective pingendi e altre spericolate geometrie fantastiche con il metodo play & learn ed implementazione in lingua inglese ricrea il clima del fare insieme, applicando -in un dialogo intergenerazionale- il sapere della bottega d’artista. La presenza di un genitore consentirà di tenere insieme età eterogenee (fino al massimo di 10 anni). I laboratori sono gratuiti con prenotazione obbligatoria. De prospective pingendi e altre spericolate geometrie fantastiche sabato 14 e 21 maggio dalle 16 alle 18 a Palazzo Pretorio, a Terra del Sole (prenotazioni fantariciclando@libero.it).

L’insolita attività dedicata a genitori e bambini, per la costruzione di curiosi stemmi, monili e un castello trasformati in merenda attraverso una storia, vedrà in campo Fantariciclando, Metamuseo, Eataly, con il contributo della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, e la Romagna toscana: Castrocaro Terme e Terra del Sole, Portico e San Benedetto. Il riferimento diretto ad alcune opere di Piero della Francesca quali Federico da Montefeltro (1465), Battista Sforza (1465), La città ideale (1470), Battesimo di Cristo (1450) aiuterà a lavorare su prospettiva, bellezza, arte, diritti, diversità: abitare la bellezza nella costruzione della città dei bambini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte è scienza: Piero della Francesca come non l’avete mai visto

ForlìToday è in caricamento