menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Progettare Forlì per la sostenibilità", sabato mattina il convegno

La Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì ha promosso per sabato mattina, a partire dalle 9.45, un incontro sulla possibilità di “Progettare per Forlì la sostenibilità”, ovvero su “Energia e sprechi”.

Nell’ambito della campagna europea “Un anno contro lo spreco” dedicata in particolare, per il 2012, all’energia, la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì ha promosso per sabato mattina, a partire dalle 9.45, un incontro sulla possibilità di “Progettare per Forlì la sostenibilità”, ovvero su “Energia e sprechi”.

L’incontro - ospite della Sala Zambelli della Camera di Commercio di Forlì-Cesena - sarà aperto, dopo l’introduzione ai lavori del presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì Pier Giuseppe Dolcini, dalle tre relazioni di Massimo Cirri, ideatore e conduttore programma radiofonico “Caterpillar”, su “Lo spreco nella comunicazione”, di Andrea Segrè, presidente dello spin-off accademico “last minute market”, su  “Una società senza sprechi” e di Andrea Masullo, presidente del comitato scientifico dell’associazione “Greenaccord”, su “La fragilità del nostro equilibrio energetico”.

Seguirà quindi, sulle 11.30, la presentazione di due esempi di buone pratiche che stanno trovando attuazione nel forlivese, ovvero “Il piano energetico di Forlì”, a cura dell’assessore alla Qualità ambientale e alle Politiche energetiche del Comune di Forlì Alberto Bellini, e “Il piano energetico di Forlimpopoli”, a cura del sindaco della città artusiana Paolo Zoffoli.

Alle 12 sarà quindi dato spazio alle repliche dei relatori e agli interventi del pubblico, cui seguiranno le conclusioni affidate al presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, promotrice della giornata.

L’ingresso è libero.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento