menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"A scuola con mio figlio", una riflessione sul rapporto tra genitore e scuola

Tre incontri per affrontare vari temi: il patto educativo, rendimento scolastico e il problema del bullismo

Il Centro per la Relazione di Aiuto “Parole Diverse” propone nel mese di ottobre un ciclo di 3 incontri rivolti ai genitori di bambini iscritti alla scuola primaria, allo scopo di offrire momenti di riflessione su come il genitore può instaurare un rapporto costruttivo e di collaborazione con la scuola, e come poter affrontare in maniera costruttiva ed evolutiva le normali difficoltà che i bambini incontrano all’interno della classe.

Il ciclo prevede tre momenti di incontro, in cui si tratteranno le seguenti tematiche:
1) Martedì 08 ottobre 2019 “Cara maestra, ti presento mio figlio” - Il Patto educativo tra scuola e famiglia
2) Martedi 15 ottobre 2010 “…e se mio figlio non è un genio?” - Come porsi di fronte alle normali difficoltà del proprio figlio
3) Martedi 22 ottobre 2019 “Dispetti, prepotenze o bullismo?” - Riconoscere e affrontare i comportamenti all’interno del gruppo classe

Gli incontri si tengono presso la sede di Parole Diverse, in Via Mameli 41, Forlìdalle ore 18 alle ore 20, e saranno condotti da:
- Dr. Carlo Ghezzi, Psicologo e Psicoterapeuta, Vicepresidente di Parole Diverse
- Dr.ssa Yumar Peverino, Insegnante di scuola primaria, Educatrice e Counsellor professionista
Per info ed iscrizioni: Tel 366/1920358 Mail: info@centroparolediverse.org

Parole Diverse (www.centroparolediverse.org), è un Centro per la Relazione di Aiuto nato nel 2017 a Forlì, con l’intento di essere un luogo in cui poter raccontare e condividere le proprie esperienze di vita, e sviluppare capacità per migliorare la propria qualità della vita ed affrontare momenti di difficoltà.
Al suo interno vi lavorano professionisti esperti nelle relazioni di aiuto con specifiche competenze, che operano in sinergia tra di loro.

Il Centro propone percorsi di psicoterapia, sostegno psicologico individuale e di coppia, counselling, gruppi di autoformazione e crescita personale, promozione e diffusione dei gruppi di auto-aiuto, conferenze periodiche aperte alla cittadinanza.
Dal mese di settembre 2019 ogni giovedì dalle ore 10 alle 13 è attivo uno specifico sportello di ascolto telefonico (Tel 370/9616430) per problematiche legate alla sfera sessuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento