menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si torna "Tra i Libri": quattro appuntamenti fra Dante, storia e polizieschi

Viene riproposta la rassegna letteraria sospesa a causa del Coronavirus. Gli incontri si tengono presso il Sacrario ai Caduti di corso Diaz

Il Comitato del Quartiere Ravaldino di Forlì ripropone TraiLibri, l'iniziativa già prevista per lo scorso febbraio poi sospesa a causa delle misure anticoronavirus.

I quattro appuntamenti si terranno sempre presso il Sacrario ai Caduti di corso Diaz, a partire dalle ore 21, con numero di posti limitati, e conseguente obbligo di prenotazione, nel rispetto delle disposizioni sanitarie in vigore.

Si parte martedì 29 settembre con la prof.ssa Emanuela Penni ed il suo "Dante e i mosaici di Torcello", nel settimo centenario della morte del Poeta.

Si continua martedì 13 ottobre con il romanzo archeologico-poliziesco di Simone Valmori "La macchina dei prodigi", tra Galeata e Ravenna a caccia dell'Arca dell'Alleanza.

E in giro per la Romagna ci porterà anche la seconda indagine dell'ispettore Endrizzi, trentino in forza alla Questura di Forlì, nel romanzo "Ciclo Mortale", che gli autori Franco Gaddoni e Davide Menghi presenteranno martedì 20 ottobre.

Infine Mirna Milandri, martedì 27 ottobre, presenterà "Il soldato canadese e la bimba di cinque giorni",  "una storia dimenticata per 75 anni, una storia di guerra piena di un'umanità speciale".

Le prenotazioni (obbligatorie) possono essere fatte con sms ai numeri 333 6231034 o 340 5472172.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento