Tante risate con il cinema estivo all'aperto. Si comincia con "Incredibili 2"

Quattro serate di cinema a Predappio tra cartoni animati, pellicole italiane e straniere

Torna la rassegna "Cinema Estivo" a Predappio con le sue proiezioni all'aperto. Sono quattro le serate cinematografiche che vengono ospitate in due diverse location: il Centro Elianto e il parco comunale.

25 giugno, ore 21.15, GLI INCREDIBILI 2 al Centro Elianto.
È il seguito de Gli Incredibili - Una "normale" famiglia di supereroi del 2004, sempre sceneggiato e diretto da Bird e incentrato sulle vicende di un'insolita famiglia di supereroi ed è il 20° film prodotto dalla Pixar Animation Studios.

9 luglio, ore 21.15, RALPH SPACCA INTERNET al Centro Elianto.
Ralph spacca Internet (Ralph Breaks the Internet) è un film d'animazione in computer grafica del 2018 diretto da Phil Johnston e Rich Moore.
La pellicola, il 57° classico Disney, è il sequel del film del 2012 Ralph Spaccatutto, e vede Ralph e Vanellope immergersi nel mondo di internet, dove incontrano le principesse Disney e altri celebri personaggi di universi cinematografici come Guerre stellari e Marvel.

23 luglio, ore 21.15, SONO TORNATO al Parco Comunale di Predappio.
Sono tornato è un film del 2018 diretto da Luca Miniero e scritto dallo stesso e Nicola Guaglianone.
La pellicola è un remake del film tedesco Lui è tornato (2015), in cui veniva raccontato l'ipotetico ritorno di Adolf Hitler nella Germania odierna e le sue conseguenze. Nella trasposizione italiana, il protagonista è Benito Mussolini, interpretato da Massimo Popolizio. 
Per il suo lavoro sul soggetto del film, Guaglianone ha ricevuto il Premio Flaiano per la sceneggiatura.

27 agosto, ore 21.15, TUTTI IN PIEDI al Parco Comunale di Predappio.
PIC -NIC NEL PARCO CON PROIEZIONE
Tutti in piedi (Tout le monde debout) è un film del 2018 scritto diretto ed interpretato da Franck Dubosc.
Egoista e misogino, Jocelyn, un uomo d'affari di successo, cade sotto l'incantesimo di una vicina di sua madre, Julie. Come risultato di un fraintendimento, è costretto a usare una sedia a rotelle e ad atteggiarsi a una persona disabile per sedurla. La grande preoccupazione è quando introduce la sorella Florence... lei stessa è  
paraplegica.

Ingresso unico: 3 euro.

In caso di maltempo le proiezioni verranno svolte all'interno del Teatro Comunale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento