Martedì, 18 Maggio 2021
social

"Durante il lockdown mancava il sorriso e la musica è venuta in soccorso": Luca Maggiore esce col nuovo singolo

Il brano, uscito il 16 aprile, è stato realizzato nei primi mesi del 2021 nello studio Versari Audio, con la collaborazione di musicisti d'eccezione

S'intitola "Gigigia" il nuovo singolo del cantautore lombardo, ma forlivese d'adozione da quasi dieci anni, Luca Maggiore. Il brano, uscito il 16 aprile, è stato realizzato nei primi mesi del 2021 nello studio Versari Audio, con la collaborazione di musicisti d'eccezione come Marco Versari, Francesco Laghi e Gianluca Nanni. Il videoclip, che vede la piccola Virginia Maggiore al suo debutto sullo schermo, è stato girato a Forlì all'interno degli spazi dell'Orto del Brogliaccio ed è stato prodotto dalla Top Service Srl di Andrea Sansovini con riprese video, fotografia e montaggio a cura di Luca Guidi. La supervisione artistica è di Beatrice Buffadini.

"Gigigia", spiega Maggiore, "è una canzone scritta per mia figlia. Musica a sua immagine e somiglianza. Durante il lockdown mancava il sorriso e la musica è venuta in soccorso. E' nata un pò così: volevo cantare mia figlia e mi servivano delle note, e mi servivano delle parole. C'è tutta la tenerezza, la simpatia, la gioia, la spensieratezza ma anche la frustrazione che nasce dalla fatica di essere padre (come tanti) di una seienne in moto perpetuo". Maggiore, 47 anni di Legnano, è attivo dal 2001, quando ha firmato il suo primo contratto discografico con l'etichetta italiana Zomba Records Italia di Milano (filiale dell'etichetta britannica Zomba/Jive Records), pubblicando nel giugno 2001 il suo primo singolo "La terapia", ed in seguito il suo primo EP: "La terapia - Maxi", con 3 brani.

Nell'agosto 2002 hanno pubblicato un EP con 2 brani: "Mia sorella vita" e "D'aria". Nello stesso anno si è classificato primo per la critica e per la qualità al 13esimo Premio "Città di Recanati", premiato dalla giuria degli studenti dell'Unicam - Università degli Studi di Camerino, con il brano "Mia sorella vita". Nel 2006, con Idea Musica Produzioni Musicali di Milano, pubblica un EP: "Un po' di me", con 4 brani. Nel 2011, come cantante e pianista dei "De Clo", con Videoradio - Edizioni Musicali e Discografiche di Alessandria, ha pubblicato il loro LP d'esordio: "Migrazione alternativa". Nel settembre 2012, con Media Entertainment di Milano, ha pubblicato il suo primo LP: "La carne del pianeta", con 12 brani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Durante il lockdown mancava il sorriso e la musica è venuta in soccorso": Luca Maggiore esce col nuovo singolo

ForlìToday è in caricamento