← Tutte le segnalazioni

Altro

Sfalci mal eseguiti nel parco "Officine Bartoletti"

Viale Nello Roncuzzi · Zona Stazione

Recita la segnalazione:

Gradirei sapere se al termine di lavori assegnati e prima di pagare il servizio qualche responsabile comunale o eventuali responsabili delle cooperative o imprese private assegnatarie controlla l'operato. Vengo al dunque: all'inizio di questa settimana (lunedì 7 settembre in avanti) una squadra di operai ha proceduto a tagliare l'erba nel parco Officine Bartoletti. Oggi, 11 settembre, la situazione si presenta come documentato dal mio piccolo reportage fotografico. L'erba sfalciata lasciata sul prato a seccare (tipo fienagione) e gli addetti ai decespugliatori hanno usato i loro tosaerba a frusta sulle cartacce (ahimè presenti causa maleducazione) riempiendo il prato di coriandoli cartacei. Proprio un bel lavoro;,prima di pagare il servizio ci penserei sopra.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • caro EMANUELE te ne fai ancora caso di questa situazione è cosi in tutta la provincia purtroppo quando c'è poco rispetto x la comunita e si lavora x fare sera sara' sempre peggio

    • Non indignarsi più e lasciar correre, allora sì che sarebbe peggio !

      • Io ho una situazione simile in un piccolo pezzo di verde pubblico attaccato alla mia proprietà, tagli fatti male e radi, terreno irregolare..ho richiesto al comune la vendita del terreno, in modo da inglobarlo nel mio giardino mantenendolo verde..nonostante la pratica si possa fare mi è stata negata. Potevano prendere su 2 soldi e risparmiarsi i costi di manutenzione, ed invece niente perché gli atti da eseguire sono brigosi.

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento