Lunedì, 2 Agosto 2021

Il muro d'acqua dal cielo innesca una colata di fango: pale meccaniche per liberare le strade

Il fronte temporalesco si è spinto anche in pianura, con i nuvoloni che hanno aperto i rubinetti anche su Forlì. Fortunatamente le precipitazioni non sono state intense

Un temporale che in pochi minuti ha riversato una quantità di acqua tale da trasformare la terra in melma. Allagamenti, smottamenti e fango lunedì pomeriggio a Castrocaro lungo via Del Partigiano (Strada Provinciale 56), chiusa per frana fino a martedì. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco. Fotografia simile anche al ponticello di via Ladino. Il sindaco Marianna Tonellato, invitando gli automobilisti alla prudenza, ha aggiornato in serata che l'arteria è stata pulita. Disagi temporanei anche tra Rocca San Casciano e Portico lungo la Statale 67 Tosco Romagnola.

La precipitazione è stata particolarmente consistente nel meldolese. La Bidentina, tra San Colombano e Gualdo, (all'altezza del chilometro 73) si è trasformata in pochi minuti in un fiume di acqua e fango, con forti disagi alla circolazione stradale e rallentamenti nelle ore successive. Il temporale ha colpito forte anche a Fiumana di Predappio, dove sono caduti oltre 24 millimetri di pioggia. Allagamenti si sono verificati in diversi tratta della Strada Provinciale 3 tra Fiumana e San Zeno e tra San Zeno e Premilcuore.

>> LA BIDENTINA E' UN FIUME IN PIENA DI ACQUA E FANGO - GUARDA IL VIDEO

Il fronte temporalesco si è spinto anche in pianura, con i nuvoloni che hanno aperto i rubinetti anche su Forlì. Fortunatamente le precipitazioni non sono state intense come il 7 settembre scorso, quando la città finì sott'acqua. Le temperature hanno subìto una temporanea diminuzione tra i 4 ed i 6°C, con un tasso di umidità superiore all'85% e la spiacevole sensazione di afa. Anche martedì sono possibili altri temporali, con la Protezione Civile che ha diramato un'allerta gialla.

Si parla di

Video popolari

Il muro d'acqua dal cielo innesca una colata di fango: pale meccaniche per liberare le strade

ForlìToday è in caricamento