A Forlì c'è 'Gourmelandia' un castello trecentesco dove si sfidano pizzaioli gourmet da tutto il mondo

Forlì diventerà la capitale del re della pizza? Certo è presto per dirlo, ma intanto il suo trono è proprio qui: "King of pizza" è il contest televisivo internazionale di pizza gourmet, completamente made in Forlì, ideato dal forlivese Dovilio Nardi, titolare della storica pizzeria del Corso, presidente di Nip Food e di World masterchef Italia, oltre che vicepresidente di World masterchef. 20 puntate – la prima è già disponibile sul canale Youtube di Nip Food – che vanno in onda il lunedì dalle 19.45 su Sky Italia (canale 931) e Canale Italia (al tasto 84 della parabola digitale).

L'idea, concepita e diretta da Nardi, con Roberto Cimatti e la sua troupe, ha un chiaro obiettivo: portare l'attenzione sul talento e l'inventiva degli chef coinvolti. "Ho ideato io il format e la storyline – spiega Nardi. – I 60 chef partecipanti si ritrovano catapultati nel 1309 alla corte del re e dovranno sfidarsi in ogni puntata per cucinare la pizza più buona per il re." Un re dal triplo palato, dato che è in realtà rappresentato da una giuria d'eccezione, costituita da Dovilio Nardi, Antonio Sorrentino – fondatore della catena Rossopomodoro e da Matteo Giannotti di World Masterchef. Il set, allestito come una vera e propria corte medievale, con damigelle, cavalieri e tanto altro, è stato allestito a Forlì dove si è concentrata tutta la produzione, che sta registrando in questi giorni la finale.

Leggi la notizia completa

Video popolari

A Forlì c'è 'Gourmelandia' un castello trecentesco dove si sfidano pizzaioli gourmet da tutto il mondo

ForlìToday è in caricamento