Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

La pizzeria fa 'tripletta' ed arriva anche in Riviera: "Facciamo quello che ci piace"

Taiuti e la mamma Virna non si fermano mai, l'impresa di famiglia cresce ancora dopo il secondo locale solo da asporto aperto nello scorso gennaio in via Zanchini

L'avventura è partita nel 2017, nel mezzo c'è stata una pandemia che ha messo in ginocchio molte attività nel campo della ristorazione, poi gli investimenti sono aumentati, con una seconda apertura a Forlì. Adesso arriva la terza: La Vesuviana supera i confini comunali per sfornare pizze anche a Lido di Savio durante l'estate. 

“Un'apertura al mare è sempre stata nelle nostre idee – racconta a ForliToday.it il titolare Gaspare Taiuti – e quest'anno ci è capitata l'occasione: abbiamo trovato un locale che era stato ristrutturato durante il Covid, ma che non aveva ospitato aperture continuative, lo abbiamo rimesso a posto e stiamo finendo i lavori in questi giorni”. Taiuti e la mamma Virna non si fermano mai, l'impresa di famiglia cresce ancora dopo il secondo locale solo da asporto aperto nello scorso gennaio in via Zanchini ed ora arriva La Vesuviana anche in Riviera.

“La nuova pizzeria sarà sullo stile di quella a San Martino in Strada, con circa 130 coperti di cui una quarantina all'aperto. Siamo a Lido di Savio in via Romagna 100, apriremo a fine mese e resteremo aperti fino a settembre, tutte le sere e, nei sabati e domeniche di luglio e agosto, anche a pranzo. Ora siamo alla ricerca di personale, che avrà comunque un impiego anche d'inverno nei due locali a Forlì”, assicura Taiuti.  “Nel nuovo locale andrò io personalmente ed  ho già una piccola squadra che lavorerà con me, ma stiamo cercando un aiuto pizzaiolo, due camerieri e un lavapiatti, con i quali  speriamo di replicare l'ottimo rapporto con il personale che abbiamo a Forlì, considerato che ci sono dipendenti con noi sin dal primo giorno”. 

Anche a Lido di Savio, accanto alla pizza napoletana ad alta idratazione, ci saranno i dolci e le specialità fritte. “Siamo partiti quasi per gioco, ora siamo felicissimi ed orgogliosissimi, perchè facciamo quello che ci piace”, conclude Taiuti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pizzeria fa 'tripletta' ed arriva anche in Riviera: "Facciamo quello che ci piace"
ForlìToday è in caricamento