menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro frontale tra un'auto e un furgone, paura sulla Ravegnana

Brutto incidente stradale nel primo pomeriggio di mercoledì in via Ravegnana, all'altezza del civico 444. Una furgone telonato "Fiat Ducato", che trasportava frutta, si è scontrato con una "Skoda" familiare

Brutto incidente stradale nel primo pomeriggio di mercoledì in via Ravegnana, all’altezza del civico 444. Una furgone telonato “Fiat Ducato”, che trasportava frutta, si è scontrato con una “Skoda” familiare. La dinamica è al vaglio del Reparto Infortunistica della Polizia Municipale di corso Garibaldi, che ha proceduto ai rilievi di legge. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e ben quattro ambulanze del “118” per il trasporto dei feriti all’ospedale.

La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzione per consentire le operazioni di soccorso, rimozione dei veicoli incidentati e rilievi di legge. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il furgone, condotto da una signora che proveniva da Ravenna, stava percorrendo l'arteria in direzione del centro di Forlì. Improvvisamente, non è chiaro se per un abbagliamento causato dal riflesso del sole o per un colpo di sonno, la donna si sarebbe spostata verso il centro della carreggiata.

In quel momento stava sopraggiungendo la "Skoda" con tre persone a bordo. Lo spigolo anteriore sinistro dell'auto è impattato con quello dello stesso lato del furgone. A seguito dell'urto entrambi i veicoli sono andati in testacoda, con l'auto, "spinta" dal Ducato, che finito la sua corsa contro la recinzione dell'abitazione al civico 444. La signora al volante del furgone è uscita illesa, mentre gli occupanti della vettura hanno accusato ferite di lieve e media gravità.

La peggio l'ha riportata l'automobilista, ma non sarebbe in pericolo di vita. Le due passeggere, entrambe anziane, sono state trasportate al pronto soccorso dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Vecchiazzano con "codice 1" e "codice 2". Una delle due, che necessitava di respirazione assistita, ha riportato lesioni al volto causate dalla mascherina che indossava. All'incidente ha assistito anche il figlio della conducente del "Ducato", che seguiva la madre con la sua auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento