Hera, "servizi regolari. Recarsi agli sportelli solo in caso di necessità"

"I principali sportelli sul territorio sono aperti garantendo un accesso, anche contingentato, idoneo al mantenimento delle distanze di sicurezza", viene spiegato

"Recarsi agli sportelli solo in caso di necessità". E' l'appello che il Gruppo Hera rivolge ai cittadini, assicurando che al momento "tutti i principali servizi gestiti sul territorio continuano ad essere regolari, così come i servizi di pronto intervento e quelli commerciali". "I principali sportelli sul territorio sono aperti garantendo un accesso, anche contingentato, idoneo al mantenimento delle distanze di sicurezza - viene spiegato -. Si invitano in ogni caso i clienti a recarvisi solo in caso di necessità e si ricorda che è possibile fissare un appuntamento per svolgere le proprie pratiche. È comunque preferibile l’uso di canali di contatto telefonici e online".

Per svolgere la maggior parte delle pratiche e comunicare l’autolettura delle utenze, i numeri gratuiti del Servizio Clienti sono attivi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22, il sabato dalle 8 alle 18 (800.999500 per le utenze domestiche, 800.999700 per le utenze non domestiche), mentre i servizi online e la app My Hera sono sempre disponibili. Numerosi sono anche i servizi “smart” che i clienti possono utilizzare per il pagamento delle bollette, ovunque si trovino, anche da casa. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito all’indirizzo www.gruppohera.it/clienti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questa particolare situazione sono state messe in campo misure supplementari per contenere la diffusione del virus - illustrano dal Gruppo -. Oltre alla tutela delle categorie di dipendenti più a rischio e all’intensificazione delle misure igieniche, sono state introdotte cautele aggiuntive che riguardano l’erogazione di tutti i servizi e le attività in sedi, uffici e impianti, nell’interesse di lavoratori, clienti e stakeholder in generale. Le condizioni straordinarie di operatività potrebbero determinare ricadute sui tempi di esecuzione delle diverse attività. Siamo certi di poter contare sulla comprensione e disponibilità di tutti i nostri clienti e utenti: l’azienda sta facendo tutto quanto possibile per garantire la regolarità di tutti i servizi essenziali e la loro piena fruibilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento