rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Economia

Il direttore di Livia Tellus Angelo Erbacci alla direzione pro-tempore di Alea Ambiente

Chiamato a guidare Alea Ambiente dal 20 dicembre, Erbacci ne coordinerà l’attività, garantendo efficacia, ottimizzazione del servizio e sviluppo dei progetti strategici, tra cui il rafforzamento organizzativo della società

Il consiglio di amministrazione di Alea Ambiente, in accordo con il coordinamento soci e il consiglio di amministrazione di Livia Tellus Romagna Holding, ha affidato l’incarico di direttore generale ad interim della società di gestione rifiuti al dottor Angelo Erbacci, attuale direttore generale Livia Tellus, società capogruppo delle società partecipate dai Comuni forlivesi. Erbacci, bolognese di origini romagnole, laureato in ingegneria gestionale, ha al proprio attivo esperienze professionali a Roma presso l’Antitrust (Autorità Garante della Concorrenza e il Mercato), al Mip del Politecnico di Milano e a Parigi all’Ocse (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) dove si è occupato, tra l’altro, di servizi pubblici e società in house.

Chiamato a guidare Alea Ambiente dal 20 dicembre, Erbacci ne coordinerà l’attività, garantendo efficacia, ottimizzazione del servizio e sviluppo dei progetti strategici, tra cui il rafforzamento organizzativo della società. "Il percorso di crescita che Alea Ambiente ha compiuto in questi anni prosegue all’insegna della qualità e della trasparenza - afferma -. Secondo il mandato ricevuto dal Consiglio di Amministrazione della società, lavoreremo con dedizione per mantenere l’impegno preso con i cittadini e per raggiungere gli obiettivi ambientali che i Comuni si sono dati in un’ottica di rafforzamento e di crescita".

"In questo mi sarà utile la mia precedente esperienza nel settore dell’igiene ambientale come consulente per alcune delle principali utilities del panorama nazionale - conclude -. Per fare questo, Alea Ambiente potrà avvalersi anche delle risorse di Livia Tellus, che ha tra le proprie finalità istituzionali il supporto diretto alle proprie partecipate". In quest’ottica il dottor Erbacci manterrà il ruolo direzionale in Livia Tellus, per rafforzare la direzione strategica del gruppo e attuare sinergie utili per il consolidamento e la crescita di tutte le società partecipate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il direttore di Livia Tellus Angelo Erbacci alla direzione pro-tempore di Alea Ambiente

ForlìToday è in caricamento