Monier, la conferma dell'azienda: "A Bertinoro chiudiamo"

Monier tuttavia non lascerà Bertinoro dove è presente dal 1973. La procedura di mobilità avviata riguarderà unicamente il reparto produttivo, mentre sarà mantenuta la piena operatività del reparto logistico

La protesta dei lavoratori fuori dall'azienda

L'allarme sulla presunta chiusura dello stabilimento  Monier di Panighina di Bertinoro è scattato dai sindacati di categoria. La conferma arriva purtroppo dall'azienda stessa, che in una nota spiega:“Gli interventi di ristrutturazione comprendono la chiusura dell’impianto produttivo di Bertinoro, conseguenza di un calo di mercato che nei primi mesi del 2012 ha toccato livelli mai visti in quasi 50 anni di storia dell’azienda. Monier ha sempre cercato di far fronte ai cali di mercato evitando la chiusura di impianti e cercando di minimizzare l’impatto sui propri dipendenti, vera forza dell’azienda”.

Monier S.p.A. è un’azienda del Gruppo Monier, leader mondiale nel settore delle coperture con sede a Francoforte in Germania. “Nonostante sia parte di un gruppo internazionale, è da sempre e per vocazione una realtà aziendale fortemente radicata nel territorio italiano. Lo testimoniano i 20 siti, di cui 11 produttivi e 9 logistici, presenti su tutto il territorio nazionale, dall’Alto Adige alla Sicilia che danno lavoro a 400 dipendenti e 180 agenti di commercio e generano inoltre un considerevole indotto. È da sempre gestita da un management tutto italiano che anno dopo anno ha saputo porre le basi per assicurare il duraturo successo dell’azienda, puntando sull’elevata qualità e la continua innovazione dei propri prodotti e servizi”, si legge nella nota.

Il perdurare della crisi economica e il forte calo del settore dell’edilizia registrato in questi anni  (il settore delle coperture dal 2007 al 2011 ha subito un calo del 35%, a cui si aggiunge un ulteriore flessione del 30% nei soli primi mesi del 2012) hanno imposto l’adozione di misure straordinarie volte a salvaguardare il più possibile l’integrità e la competitività dell’azienda nel suo complesso.  Gli interventi di ristrutturazione comprendono la chiusura dell’impianto produttivo di Bertinoro, conseguenza di un calo di mercato che nei primi mesi del 2012 ha toccato livelli mai visti in quasi 50 anni di storia dell’azienda. Monier ha sempre cercato di far fronte ai cali di mercato evitando la chiusura di impianti e cercando di minimizzare l’impatto sui propri dipendenti, vera forza dell’azienda. Ma un contesto così fortemente negativo ha costretto l’azienda, che produce e vende i propri prodotti unicamente in Italia, a compiere un passo tanto importante quanto doloroso per i dipendenti che ne sono colpiti. Monier tuttavia non lascerà Bertinoro dove è presente dal 1973. La procedura di mobilità avviata riguarderà unicamente il reparto produttivo, mentre sarà mantenuta la piena operatività del reparto logistico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • La consegna del pane si conclude nella scarpata, fornaio ferito all'alba nello schianto

  • Forlimpopoli entra nel Guinness dei Primati per la sfoglia tirata al matterello più lunga del mondo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento