Semplificazione: il Comune presenta un progetto innovativo all’assemblea di Cna Forlì Città

La presidente di Cna Forlì città Monica Sartini ha ricordato i motivi della scelta di questo tema: la burocrazia blocca chi ha idee, chi vuole crescere e far crescere il territorio, tanto più in un momento difficile come questo

 “Forlì impresa facile”: questo il nome del progetto innovativo in materia di semplificazione, presentato dal comune di Forlì in collaborazione con Promo P.A. Fondazione. Presentato mercoledì in occasione dell’assemblea di Cna Forlì città, che ha coinvolto numerose imprese sia in presenza sia collegate online. Un percorso partecipativo per costruire un nuovo modello di relazione tra pubblica amministrazione e imprese, al fine di accompagnarle e sostenerle nel loro percorso di sviluppo, crescita e investimento nel territorio forlivese.

Nella sua introduzione, la presidente di Cna Forlì città Monica Sartini ha ricordato i motivi della scelta di questo tema: la burocrazia blocca chi ha idee, chi vuole crescere e far crescere il territorio, tanto più in un momento difficile come questo. In questo senso, la storia di Alex e Luca Pesci, i fratelli titolari dell’azienda Alpe di Forlì, dove è stato ospitato l’evento, è un simbolo di rinascita: non si sono scoraggiati dopo l’incendio che ha completamente distrutto, nel periodo del lockdown, lo storico capannone costruito dai genitori, e si sono attivati col supporto di Cna e all’interno di un percorso semplificato del comune, per bonificare e poi ricostruire. Un bell’esempio di quello che possono fare pubblico e privato insieme, generando valore e attrattività.

Si è quindi entrati nel merito del percorso partecipato promosso dal comune di Forlì, introdotto da Gaetano Scognamiglio, presidente Promo P.A. Fondazione, che ha rappresentato una riflessione sul tema "La semplificazione: una chimera o una realtà possibile?", che porta a dire come sia difficile pensare a una semplificazione dall’alto, mentre possono essere molto efficaci iniziative locali che partono dal basso, come quella a cui si è impegnato il comune di Forlì. A seguire gli interventi dei consulenti di Promo P.A. Fondazione Annalisa Giachi sul progetto "Forlì impresa facile" e Stefano Ilari sul decreto semplificazioni.

Il sindaco Gian Luca Zattini ha sottolineato come "la semplificazione sia l’obiettivo primario del comune di Forlì, con l’intento di diventare una città attrattiva, che è già stato condiviso col nuovo segretario generale che sta per entrare in forze". A seguire, l’assessore alle Politiche per l’impresa Paola Casara ha citato "il lavoro importante di coinvolgimento, formazione e comunicazione che il comune sta compiendo verso i propri dipendenti, che sta già dando frutti con una aumentata motivazione e spirito di squadra". Da parte di tutti è stato se riconosciuto il ruolo di grande valore delle associazioni di categoria, e di Cna in particolare, forte per il capitale di conoscenze e competenze a per l’azione di intermediazione costante tra amministrazione e imprese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo alcuni interventi, sia in presenza che in video, le conclusioni sono state affidate a Lorenzo Zanotti, presidente provinciale di Cna Forlì-Cesena, che ha espresso l’apprezzamento di Cna "per un percorso partecipativo costruito dal basso, ricordando anche i temi sempre caldi per le imprese che sono competenza dei comuni: appalti pubblici, sostegno alle attività produttive, snellimento della burocrazia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento