Economia

Nuovo presidente per Ance: è Stefano Minghetti

L’assemblea ha anche rinnovato il consiglio direttivo, i probiviri e i revisori contabili.

Il Collegio dei Costruttori Edili di Forlì-Cesena ha eletto il nuovo presidente: si tratta di Stefano Minghetti, amministratore delegato di Impianti Elettrici Meccanici Edili di Cesena, azienda specializzata nella progettazione realizzazione di impianti elettrici, dal cablaggio dei cavi all’equipaggiamento delle cabine elettriche. Stefano Minghetti succede a Fabio Toni alla guida del Collegio Edile, entrando di diritto nel Comitato di Presidenza di Confindustria Forlì-Cesena, presieduto da Italo Carfagnini, in qualità di vice-presidente.

Minghetti arriva alla presidenza di Anece Forlì-Cesena in un periodo in cui, nonostante gli indicatori economici congiunturali del settore manifatturiero consentano un timido ottimismo, quelli del settore edile testimoniano il perpetuare di una fase recessiva. “Sono orgoglioso di presiedere questo collegio e ringrazio i colleghi che si sono riuniti in assemblea affidandomi questo incarico - ha dichiarato il neo presidente Minghetti -. La situazione dell’edilizia è senza dubbio preoccupante. Noi però vogliamo essere positivi e aiutare le imprese e l’intero comparto a uscire dalla crisi innovando, creando condizioni concrete di miglioramento e trovando interlocutori attenti tra gli Associati. Il fatto stesso che attorno alla mia candidatura non ci sia stata la piena unanimità delle votazioni dimostra la volontà concreta di partecipazione degli imprenditori e garantisce quel valore aggiunto fatto di idee anche diverse". L’assemblea ha anche rinnovato il consiglio direttivo, i probiviri e i revisori contabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo presidente per Ance: è Stefano Minghetti
ForlìToday è in caricamento