menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un bando per le associazioni di liberi professionisti alla Consulta delle Professioni

All’interno della Consulta, i cui componenti hanno mandato quinquennale con carica onorifica ed a titolo gratuito, sarà nominato il membro che farà parte del Consiglio camerale

Nell’imminenza del rinnovo del Consiglio Camerale, che terminerà il proprio mandato il 15/7/2013, la Camera di Commercio di Forlì-Cesena definisce le modalità di istituzione, presso l’Ente stesso, della “Consulta delle Libere Professioni”. Questo organismo, già sancito dalla Legge 580/93 e confermato dal D.M.4/8/2011 n. 156, sarà composto, oltre che dai Presidenti degli Ordini professionali che partecipano di diritto, anche dai “rappresentanti delle associazioni maggiormente rappresentative delle categorie delle professioni”; due i requisiti generali di ammissione: consistenza numerica pari almeno a 100 iscritti e presenza di una sede operativa da almeno tre anni nel territorio di competenza della Camera.

All’interno della Consulta, i cui componenti hanno mandato quinquennale con carica onorifica ed a titolo gratuito, sarà nominato il membro che farà parte del Consiglio camerale. Proprio per poter individuare le associazioni interessate, la Camera di Commercio invita a consultare il bando per la partecipazione e a utilizzare la modulistica disponibile sulla home del sito www.fc.camcom.gov.it, area Avvisi.
Il termine di scadenza per la domanda è venerdì 28 dicembre 2012, alle ore 12.30 Per informazioni: segreteria.generale@fc.camcom.it
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento