Mercoledì, 22 Settembre 2021
Eventi

L'anno di Dante: dopo il flash mob in piazza cresce l'attesa per la maratona dantesca

Il grande appuntamento è in programma per il 23 maggio: scuole e cittadini daranno voce ai 100 canti della Divina Commedia

Il 25 marzo 2021 si è celebrato anche a Forlì il secondo Dantedì nazionale. La giornata dedicata al Sommo Poeta nella nostra città è stata valorizzata da due importanti eventi, promossi dall’associazione culturale Direzione21 e dall’associazione Adi. 

Il primo evento è consistito in una grande diretta streaming, aperta alle scuole forlivesi di ogni ordine e grado. Alla presenza di oltre 300 studenti collegati online è stato presentato il video “Il Paradiso dei Bambini”, realizzato dagli alunni della scuola primaria “Alessandro Manzoni” e della scuola primaria “Dante Alighieri”, con la recitazione di alcuni dei più bei canti della cantica del Paradiso, corredato da alcune interviste a personaggi pubblici forlivesi.

Nel pomeriggio, invece, in piazza Saffi un gruppo di 33 cantori, indossando una pettorina rossa celebrativa, si è ritrovato per omaggiare il Sommo Poeta con una flash comedy in cui, in cinque minuti, sono stati recitati in simultanea la prima e l'ultima terzina di ogni canto della Commedia.

La giornata è stata una prima tappa di una serie di appuntamenti pensati per questo anno dedicato a Dante Alighieri che vedrà il suo apice nelle giornate del 21-22 maggio 2021, con gli incontri internazionali “Nel nome di Dante”, e che si concluderanno nella giornata del 23 maggio, con la oramai classica maratona dantesca “ForlìDante - Tòta la Cumégia”: scuole e cittadini daranno voce ai 100 canti della Divina Commedia nel chiostro interno dei Musei San Domenico di Forlì, dando vita per il settimo anno consecutivo a un evento unico della durata di oltre 16 ore.

Inoltre la scadenza del concorso cittadino “Io mi dilettava di guardare”, che ha già ricevuto oltre 60 adesioni, è stata prorogata al 21 aprile 2021 per dare un'ulteriore possibilità di partecipazione a scuole e cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'anno di Dante: dopo il flash mob in piazza cresce l'attesa per la maratona dantesca

ForlìToday è in caricamento