L'attività fisica migliora la qualità della vita, una conferenza tra sport e inclusione

  • Dove
    online
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 07/10/2020 al 07/10/2020
    21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il Distretto 108A del Lions International promuove, in collaborazione con il Lions Club Forlì Valle del Bidente, il 7 ottobre alle 21 un “Mercoledì da Leoni” sul tema di studio distrettuale “Lo sport come mezzo di inclusione”.

Con la videoconferenza si intende sensibilizzare sia i Lions sia la società civile sulle problematiche legate alla funzione dello sport come mezzo di inclusione dei soggetti più deboli e oggetto di discriminazioni, a causa del sesso, dell’età, delle condizioni sociali o dell’appartenenza religiosa o etnica.

Al convegno parteciperanno Francesca Romana Vagnoni (Governatore del Distretto Lions 108A), Paolo Dell’Aquila (Responsabile tema di studio distrettuale Lions “Sport come inclusione”), Everardo Minardi (Già professore ordinario di Sociologia – Università di Teramo), Federico Schena (Professore ordinario di Scienze dello Sport – Università di Verona),  Maria Claudia Cavaliere (Psicologa dello sport) e Giorgio Cicchetti (Presidente del Lions Club Forlì Valle del Bidente) e Alessandro Palladino (Presidente Lions Club Cervia-Cesenatico).

La recente espansione dell’area del fitness e del wellness, con le esperienze neo-salutiste, hanno dimostrato l’importanza dello sport non agonistico ed il valore fortemente inclusivo delle attività motorie tout court di parti sempre più importanti della popolazione anziana. Per questo lo sport assume oggi la sfida di un nuovo diritto di cittadinanza culturale, di recupero di ampie fasce della popolazione, che la pratica amatoriale ed agonistica può consentire di reintegrare all’interno del sistema sociale.

Dal punto di vista dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, inoltre, si è sottolineato che l’attività motoria e sportiva è una forma di prevenzione primaria e di educazione al miglioramento della qualità della vita. Lo sport incide su molti degli obiettivi fissati nell’Agenda 2030 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Esso garantisce una vita sana, promuove il benessere di tutti, l'istruzione di qualità, l’uguaglianza di genere, la crescita economica e il lavoro dignitoso e rende le città resilienti, sicure e sostenibili.

Il convegno sarà trasmesso tramite videoconferenza con Zoom all’indirizzo https://us02web.zoom.us/j/82708211768 - Meeting ID: 827 0821 1768.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Un convegno online per raccontare cento anni di sviluppo industriale in Romagna

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online
  • I sabati sera dedicati alla F1 con il Ferrari Club di Forlimpopoli: incontro online con lo scrittore Luca Dal Monte

    • Gratis
    • 13 marzo 2021
    • online
  • Leonardo Pompeo D'Alessandro racconta la "giustizia fascista" con la storia del tribunale speciale

    • Gratis
    • 11 marzo 2021
    • online

I più visti

  • Documenti inediti, lettere e fotografie nella mostra "Il paese dei Mussolini"

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 29 agosto 2021
    • Casa natale Mussolini
  • Forlì Dante, rimandata la camminata su Caterina Sforza e le altre grandi donne della città

    • 8 marzo 2021
    • ritrovo presso l'ingresso del Palazzo Comunale
  • "Mutonia", una ricerca fotografica tra fantasia, gioco e futuro

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 19 marzo 2021
    • Ospedale Morgagni - Pediatria
  • Arte al Monte riparte con una personale di Vincenzo Baldini

    • Gratis
    • dal 3 febbraio al 8 marzo 2021
    • Arte al Monte
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ForlìToday è in caricamento