menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Forlì con "Nuvole Parlanti" continua a parlare il festival dedicato alla Nona Arte

La Manifestazione ha nuovamente fatto centro con un successo testimoniato anche dai numeri sul web grazie al sito ufficiale, inaugurato all'inizio della manifestazione, che ha registrato oltre 20.000 visite di provenienza sia italiana che estera

“Nuvole Parlanti" ad oltre un mese dall'avvio della manifestazione, parlano ancora. Dopo la conclusione della terza edizione di Nuvole Parlanti che, dal primo di settembre a domenica, ha animato Forlì con più di 20 eventi dedicati alla Letteratura Disegnata, grazie all'esclusiva proposta promossa e realizzata dalla Fanzinoteca d'Italia con sede a Forlì (via Curiel, 51 c/o Circoscrizione 2), dato il successo riscontrato proseguono alcuni eventi con la posticipazione del termine.

Il notevole successo dei vari eventi proposti ha fatto si che la Mostra Personale "Mari d'inchiostro" dell'autrice emergente Sara 'SaX' Guidi, ospitata nei locali de L'Apebianca (via Bologna, 277 - 0543-1803117), sia dalla Mostra "Nuvole Parlanti" allestita nei locali della stessa Fanzinoteca d'Italia, sono entrambe ancora aperte e disponibili per il pubblico. Inaugurata nel contesto della terza edizione di Nuvole Parlanti, l'ennesima Personale territoriale della giovane autrice SaX mette in luce, attraverso le sue opere figurative, fragili e potenti, l'espressione di un percorso fra arte e fumetto, dove emergono lavori intensi ed espressivi, grazie alle ricerche che l'autrice realizza nel suo operato.

"Nuvole Parlanti - ha spiegato l'organizzatore Gianluca Umiliacchi - è il frutto di una precisa volontà della Fanzinoteca d'Italia e del suo Staff, anche se non trova nell'amministrazione comunale alcun appoggio, per proporre, valorizzare e far conoscere alla cittadinanza il reale valore socio-culturale della Letteratura Disegnata. Per il terzo anno consecutivo la manifestazione ha riconfermato la sua valenza culturale e sociale, richiamando un pubblico sempre più numeroso, prerogative queste che ci spingono a darvi appuntamento all’anno prossimo, speriamo in compagnia dell'amministrazione".
 
 L'edizione 2013 di Nuvole Parlanti, patrocinata dalla Circoscrizione 2 Forlì, Assessorato al Decentramento Forlì, Assessorato alla Cultura Provincia Forlì-Cesena, Gai Nazionale (Giovani Artisti Italiani), Assessorato alla Cultura Regione Emilia-Romagna, Il Resto del Carlino, con media partner ForliToday.it e Forli24ore.it, ha visto attivarsi in rete sul territorio nella ricerca e volontà di creare un contesto sempre più produttivo. Infatti, valida dimostrazione i due eventi prolungati, mentre si sono conclusi con un successo di pubblico e di critica gli appuntamenti dedicati alla cultura della Nona Arte, che ha animato Forlì per circa 40 giorni.

La Manifestazione ha nuovamente fatto centro con un successo testimoniato anche dai numeri sul web grazie al sito ufficiale, inaugurato all'inizio della manifestazione, che ha registrato oltre 20.000 visite di provenienza sia italiana che estera. Le presenze anno superato abbondantemente i numeri dell'edizione precedente, una prima stima li vede quasi raddoppiati con una partecipazione territoriale comunale, provinciale e fuori provincia che ha ben risposto alle proposte.

Questa terza edizione, in Agenda nel sito del Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, ampliata nelle molteplici iniziative ed eventi legati al fumetto, con il periodo più che raddoppiato ha visto le oltre 20  proposte che hanno messo in campo ben 12 mostre espositive, tra personali, collettive e generiche, 7 incontri col pubblico, 15 le presenze, con autori di fama nazionale e internazionale oltre agli emergenti, e ancora presentazione dell'Archivio Fumetto Romagnolo, video-conferenze, video-proposte, presenze ad iniziative esterne e partecipazioni a 2 eventi nazionali, 1 evento europeo e 2 eventi internazionali, tutte iniziative distribuiti all'interno di Forlì, da un capo all'altro della città romagnola fino alla trasferta a Calenzano, in provincia di Firenze, conferma di notorietà oltre "confine".
 
 Nuvole Parlanti a Forlì, nasce come progetto mirato e di rete con l'intento di coinvolgere le realtà socio-culturali del forlivese e dare la possibilità di presentare esposizioni, mostre, incontri con gli autori, opere, talenti e idee del fumetto contemporaneo e no, il progetto di una iniziativa alternativa che sia in grado di abbraccia varie sedi cittadine, grazie anche alle azioni di progettazione attivate in collaborazione con le Circoscrizioni e i Quartieri della città.

L'organizzazione si propone di offrire al pubblico varie circostanze per tendere uno sguardo aperto al cambiamento della letteratura disegnata, rivolto ai suoi autori ma anche alla sua creatività, alle sue trasformazioni artistiche e produttive. Attraverso questa continua attività frenetica e sempre più dinamica, pronta ad abbracciare i vari ambiti operativi la "Biblioteca delle fanzine", prosegue confermandosi, a tutti gli effetti, attore socio-culturale attivo in grado di rendere i cittadini, e la città stessa, protagonisti indiscussi della società d'appartenenza.

Nuvole Parlanti è un'occasione sempre nuova per incontrare e conoscere gli sviluppi più significativi legati alla Nona Arte, grazie all'evento ideato e promosso dallo Staff diretto dall'esperto fanzinotecario, allo scopo di valorizzare le risorse creative presenti sul territorio. Per informazioni, fanzinoteca@fanzineitaliane.it e sul sito www.fanzineitaliane.it/nuvoleparlantiforli2013.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento