Platonov in scena: un'esperienza collettiva di teatro

La compagnia teatrale il Mulino di Amleto porta in scena Platonov, il cosiddetto «dramma inedito» di Anton Cechov che esprime l'urgenza di mettere in scena la vita, cogliendone a pieno i più profondi meccanismi. Di un testo generalmente considerato “non rappresentabile”, ciò che resta è un gigantesco affresco composto da brandelli di scene, dialoghi, personaggi che cercano un senso a quello che senso non può̀ avere. Che cercano un fine a quello che fine non ha. Un grande e meraviglioso affresco incompiuto, a cominciare dal titolo: Bezotcovščina significa infatti Orfano di padre. Come un’opera Senza Titolo. Questo è Platonov. Un modo come un altro per dire che la felicità è altrove. Un’opera non finita per esseri umani non finiti, incompleti, incerti, resi fragili dal loro “voler essere” che si scontra inevitabilmente con ciò̀ che sono nella realtà̀. Così il 'Platonov siamo noi', con i nostri desideri e le nostre speranze, con le nostre delusioni e sconfitte. L'allestimento è scarno, non realistico, ma vero, e chiede al pubblico di essere e sentirsi parte della storia condividendo le emozioni e i dolori che esploderanno inevitabili sul sipario. Quella portata in scena è una vera e propria esperienza collettiva di teatro contemporaneo, dove il confine tra finzione e realtà quasi non esiste più.

BIGLIETTERIA
Intero euro 15
Ridotto euro 13
Ridottissimo euro 10

Biglietteria dalle ore 20.00. Inizio spettacoli ore 21.00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Ulisse sbarca al teatro comunale di Predappio con "Odissea. Come morire in un mare di risate!" di Massimiliano Bolcioni

    • oggi e domani
    • dal 17 al 18 maggio 2019
    • Teatro comunale di Predappio
  • Un viaggio a gonfie vele per solcare l’oceano teatrale plurilingue

    • Gratis
    • dal 14 al 17 maggio 2019
    • Teatro Diego Fabbri
  • Andrea Scanzi torna sul palcoscenico romagnolo con "Salvimaio"

    • solo domani
    • 18 maggio 2019
    • Teatro dei Sozofili

I più visti

  • "Ottocento", un grande viaggio nell'arte italiana tra Hayez e Segantini

    • dal 9 febbraio al 16 giugno 2019
    • Musei di San Domenico
  • Finger Food Festival: piatti regionali, birre artigianali e musica in piazza

    • Gratis
    • dal 31 maggio al 2 giugno 2019
    • piazza Cavour
  • Tagliatelle, crostini e altri piatti prelibati alla Sagra del fungo prugnolo

    • Gratis
    • 26 maggio 2019
    • giardini pubblici
  • Con "Forlì in Fiore" torna Zard-in, il festival dedicato ai giardini ed ai cortili più suggestivi della città

    • da domani
    • dal 18 al 19 maggio 2019
    • centro storico
Torna su
ForlìToday è in caricamento