Teatri chiusi: tanti gli spettacoli rimandati nel Forlivese

Si lavora per riuscire a riprogrammare le stagioni teatrali a Forlimpopoli, Rocca San Casciano e Galeata

Si fermano i teatri del Forlivese. L'emergenza Coronavirus causa la sopensione delle stagioni a Galeata, Forlimpopoli e Rocca San Casciano.

"Tutti gli spettacoli saranno recuperati", assicurano dai teatri, e dove non sarà possibile verranno proposte sostituzioni con spettacoli di pari livello e valore.

Di seguito gli spettacoli sospesi a Galeata, Forlimpopoli e Rocca San Casciano:

Teatro "Carlo Zampighi" di Galeata

"Nel nome del padre (storia di un figlio di...)";
"Zanna Bianca";
"Uno nessuno centomila";

Teatro Verdi di Forlimpopoli

"Made in Romagna" (rinviato al 10 aprile);
"Purbion di Romagna;
"Nel nome del padre";
"Cammelli a Barbiana";

Teatro Italia di Rocca S.Casciano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Bella bestia";
"Zanna Bianca";
"Di cuore" (recupero 15 maggio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, nuova impennata di casi in provincia: +95 in 24 ore. E Forlì registra un'altra vittima

Torna su
ForlìToday è in caricamento