La musica torna protagonista in centro con Watermelon Slim

Un nuovo locale di musica e intrattenimento apre i battenti a Forli, in corso Garibaldi 82, si chiama Ottantadue Music Club.

Venerdì 22 novembre, alle ore 22.05, si apre con lo storico musicista americano Watermelon Slim (chitarra e voce) e Max Prandi (batteria) la stagione di concerti.

Slim si è costruito una notevole fama con la sua graffiante e fervente intensità con la quale suona la sua chitarra e l’armonica a bocca. Nel corso della sua carriera si muove tra territori country e blues, tra ballad e gospel, ponendo sempre attenzione nei suoi testi ai temi sociali. Unico e particolare, anche nel modo di vestire, porterà il suo autentico storico cappello anche all’Ottantadue Music Club.

Cena con menù a tema su prenotazione dalle 19.30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Vintage e Contemporanea: biglietti a prezzi scontati per i due eventi da non perdere alla Fiera di Forlì

    • dal 23 ottobre al 1 novembre 2020
    • Fiera di Forlì
  • "Trasmutazioni", la personale del pittore Daniele Masini

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 11 novembre 2020
    • Galleria d'Arte Farneti
  • Simone Cristicchi porta in scena "Esodo", un doloroso racconto dei migranti italiani

    • 29 ottobre 2020
    • Teatro Diego Fabbri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ForlìToday è in caricamento