Meteo

Caldo estremo, nuova allerta: si sfioreranno i 40 gradi. Poi refrigerio con temporali

Martedì il servizio meteorologico dell'Arpae prevede un cambiamento delle condizioni atmosferiche con "nuvolosità variabile al mattino, localmente più compatta dove potrà essere associata a rovesci e temporali"

L'intensa ondata di caldo africano ha ormai le ore contate. Dal nord Atlantico è in arrivo una massa d'aria più fresca che mercoledì abbasserà la colonnina di mercurio. Prima del refrigerio bisognerà ancora convivere con temperature oltre la norma. Per lunedì, avverte la Protezione Civile, "sono previste ancora temperature elevate attorno a 37-38 gradi sulle zone di pianura e collina centro-orientale, con locali punte fino a 39 gradi. Si segnala inoltre un generale aumento della ventilazione sud-occidentale durante la giornata con venti forti in Appennino e possibili temporanei rinforzi e raffiche che potranno raggiungere anche le zone di collina e pianura, in particolare quella romagnola. Dalla sera possibile intensificazione della ventilazione da nord-est sulla costa".

Martedì il servizio meteorologico dell'Arpae prevede un cambiamento delle condizioni atmosferiche con "nuvolosità variabile al mattino, localmente più compatta dove potrà essere associata a rovesci e temporali; nel pomeriggio piogge residue e temporali sul settore orientale e sereno o poco nuvoloso sul resto del territorio. Le temperature minime saranno comprese tra 21 e 25 gradi, mentre le massime in sensibile diminuzione, tra i 28 gradi della costa e i 32 gradi delle aree di pianura. I venti saranno moderati nord-orientali, con raffiche anche forti sul mare e sulla fascia costiera, in attenuazione nel corso della giornata".

"Nella giornata di mercoledì - informa l'Arpae - correnti settentrionali manterranno sul territorio regionale una debole instabilità, che potrà dare luogo ancora a deboli rovesci o temporali, più probabili sul settore centro-orientale; nei giorni successivi l'avvezione di correnti atlantiche favorirà il ripristino di condizioni stabili del tempo, associate però a un quadro termico più mite".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo estremo, nuova allerta: si sfioreranno i 40 gradi. Poi refrigerio con temporali

ForlìToday è in caricamento