rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
social

La pizzeria napoletana raddoppia per soddisfare tutti i clienti: porta a Forlì anche un street food tipico

“Nel 2017 eravamo in 7 in pizzeria, oggi siamo 13 e per il nuovo locale ci serviranno un paio di fattorini, un aiuto pizzaiolo, un lavapiatti”, racconta il titolare

Dal 2017 ad oggi è stato un vero boom quello della pizzeria La Vesuviana di San Martino che raddoppia per soddisfare appieno le numerosissime richieste anche di asporto e consegna a domicilio, attivata durante il primo lockdown. Una nuova apertura che il titolare, Gaspare Taiuti, racconta a ForliToday.

“Già durante il periodo del Covid avevamo montato un secondo forno, ma nonostante questo non riusciamo a gestire il flusso di clientela perchè stiamo continuando con asporto e domicilio. Per evitare lunghe attese e soddisfare tutti, venendo incontro alle richieste dei nostri clienti, abbiamo deciso di aprire una seconda pizzeria solo da asporto”. Il nuovo locale si trova in via Zanchini 33 e diventerà un secondo punto strategico per la gestione degli ordini. Ma non solo. “Anche a pranzo vogliamo fare qualcosa di innovativo con un po' di vetrina e lanceremo a Forlì la pizza a portafoglio – continua Taiuti -. E' una pizza più piccola, che si piega su se stessa, uno street food tipico di Napoli”.

La Vesuviana, per velocizzare ordini e consegne, arriva anche sul web, su tablet e smartphone: “Ci saranno un sito e una app per ordinare, che in base all'indirizzo del cliente individueranno il punto più vicino per il ritiro dell'asporto o quello di partenza per la consegna a domicilio - chiarisce il titolare -. I due servizi infatti continueranno anche nella pizzeria di San Martino in Strada”.

La 'prima' Vesuviana nel frattempo si è espansa e, ad oggi, conta 90-95 coperti all'interno e altri 40-50 nella pedana esterna con un nuovo dehor. “Nel 2017 eravamo in 7 in pizzeria, oggi siamo 13 e per il nuovo locale ci serviranno un paio di fattorini, un aiuto pizzaiolo e un lavapiatti”.

Per l'apertura de La Vesuviana in via Zanchini, il nome resta quello, bisogna aspettare ancora un po'. “Abbiamo iniziato i lavori da poco,ma siamo già a buon punto, stiamo facendo una ristrutturazione per adibire il locale a pizzeria, speriamo di aprire per metà settembre, inizio ottobre”, conclude Taiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pizzeria napoletana raddoppia per soddisfare tutti i clienti: porta a Forlì anche un street food tipico

ForlìToday è in caricamento