rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Calcio a 5

Calcio a 5, Coppa Valez: semifinale amara per l’Oleodinamica Forlivese

Nel finale la rete di Salvatore serve solo a rendere meno pesante il passivo

Con la sconfitta di giovedì sera nella semifinale di Coppa Velez termina la stagione dei galletti di mister Mingozzi. Dopo l’1-1 della prima frazione i padroni di casa fanno valere il fattore campo e conquistano meritatamente con un rotondo 4-2 la finale che si giocherà questa sera a Bologna contro la Pro Patria.

La partita

Nei primi minuti sono i padroni di casa a creare diversi pericoli ma col passare dei minuti Forlì riesce a prendere le misure ed arginare le folate dei reggiani. Ma proprio nel miglior momento dei forlivesi arriva la magia di Muraca che sulla tre quarti si gira in un fazzoletto e solo davanti a Beltran segna l’1-0. Forlì ha subito la grande occasione per il pari con Di Maio che si gira bene ma calcia di potenza fuori a tu per tu con l’estremo difensore di casa. Pareggio che arriva comunque nel recupero quando i direttori di gara concedono un tiro libero che Vittozzi realizza.
 
Forlì galvanizzato dal pareggio inizia la ripresa col giusto piglio ma spreca due grosse occasioni per passare in vantaggio con Giagnorio e Salvatore ed al minuto 12′ viene punito ancora da Muraca che ruba palla a metà campo e solo davanti a Beltran raddoppia. E’ un brutto colpo per gli ospiti che al 20′ capitolano ancora per una palla persa in fase di possesso con Esposito che ne approfitta e firma la rete del 3-1. A far calare il sipario del match ci pensa ancora l’Mvp assoluto del match Muraca che con un gran tiro dalla distanza segna la quarta rete dei reggiani, la terza personale. Nel finale la rete di Salvatore che serve solo a rendere meno pesante il passivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, Coppa Valez: semifinale amara per l’Oleodinamica Forlivese

ForlìToday è in caricamento