Calcio a 5

Calcio a 5, Juri Simoncini torna a difendere i pali della porta forlivese

Un talento su cui Ghirelli ripone molta fiducia: “Juri abbina qualità a serietà che è quello che vado a ricercare in ogni mio acquisto"

Arriva in prestito dalla Futsal Cesena il nuovo portiere forlivese chiamato a raccogliere la pesante eredità lasciata dal ritiro di Davide Cassano che si giocherà il posto col gioiellino di casa Valdifiori: “Juri ha già giocato in prestito da noi per un semestre tre anni fa e ho avuto modo di conoscerlo ed apprezzarne le qualità tecniche ed umane – racconta il diesse Ghirelli – parliamo di un ragazzo del 2000 che ha ancora ampi margini di miglioramento che fin dai primi colloqui mi ha subito conquistato per l’entusiasmo e la voglia che aveva di tornare a difendere i nostri colori ponendo la nostra società come sua prima scelta. Questo non può che onorarci e gratificarci del buon lavoro che stiamo facendo”. Un talento su cui Ghirelli ripone molta fiducia: “Juri abbina qualità a serietà che è quello che vado a ricercare in ogni mio acquisto. Avremo un parco portieri molto giovane ma con un gran potenziale e una buona futuribilità – conclude il diesse – ci tengo a ringraziare il direttore Ssportivo della Futsal Cesena Andrea Buda e Paolo Ionetti per la loro disponibilità e serietà che ancora una volta hanno dimostrato per il buon esito della trattativa”.
 
Nato a Rimini nel 2000 Juri inizia col calcio nel Forlimpopoli fino all’età di 16 anni quando si innamora del Futsal ed inizia così il suo percorso con la Polisportiva 1980 attirando fin da subito le attenzioni della Futsal Cesena che la stagione successiva lo fa entrare ancora minorenne nel su settore giovanile dove si fa tutta la trafila delle varie compagini bianco nere fino ad esordire anche nel campionato cadetto proprio con Vespignani in panchina che ora ritrova a Forlì. Da li alcune esperienze in prestito nel regionale con Forlì, Santa Sofia e Forlimpopoli. Nella passata stagione un brutto infortunio al legamento crociato lo costringe ai box ed ad una lunga riabilitazione iniziando ad allenarsi con la Futsal Cesena solo a dicembre 2022: “Dopo un anno in cui ho dovuto recuperare da un così grave infortunio il mio principale obiettivo è quello di tornare a giocare con continuità per potermi confermare in un campionato in cui mi sono già espresso a buoni livelli in passato – spiega Simoncini – non posso che essere felice e lusingato che nonostante il lungo stop una società così blasonata come il Forlì sia sia interessata a me e voglio ripagare questa fiducia tornando ad esprimermi su livelli importanti”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, Juri Simoncini torna a difendere i pali della porta forlivese
ForlìToday è in caricamento