rotate-mobile
Giovedì, 28 Settembre 2023
Altro

Forlì Softball con un netto 6-1 batte il Saronno e si qualifica per la Finale Scudetto 2023

Con questa qualificazione il Forlì Softball porta le presenze in finale scudetto a 15 negli ultimi 28 anni

Le forlivesi, nelle semifinali play-off 2023, sbrigano la pratica Saronno con un secco 3-0 dopo aver vinto nettamente, sul capo amico del Buscherini gara 1 per 7-0 e gara 2 per 8-4 sabato sono salite in lombardia sul campo del Saronno Softball e hanno chiuso il discorso qualificazione dando prova di forza e vincendo gara 3 con il netto punteggio di 6-1 a proprio favore. Con questa qualificazione il Forlì Softball porta le presenze in finale scudetto a 15 negli ultimi 28 anni.

Forlì ha vinto la gara riprendendo da dove era rimasto sabato scorso, dalla battuta, 12 battute valide delle forlivesi contro le 5 delle varesine dicono molto sull’andamento dell’incontro, alla fine in queste tre gare la media battuta delle romagnole si è fissata a .386 più alta delle regular season mentre è sprofondata quella del Saronno finita a .197. 21 i punti messi a segno da Forlì con 9 doppi e 4 fuoricampo contro 5 punti segnati dalle lombarde con 4 doppi e 0 HR. Forlì chiude le semifinali con tre giocatori con oltre .500 di media battuta (Cacciamani, Giacometti e Ricchi).

Gara 3 Forlì aggredisce fin da subito la partente Nicolini in pedana per Saronno, Gasparotto lead off di Forlì batte subito un doppio, Giacometti non riesce a fare avanzare Gasparotto ma ci pensa subito dopo Ricchi con un singolo, Cacciamani lima una base-ball e riempie le basi con un out, ma prima Laghi e poi Spiotta non trovano la battuta vincente per poter muovere il tabellone. Più veloce l’attacco del Saronno, Marrone lead off delle lombarde ottiene la base su ball, Rotondo con un bunt-out la fa avanzare in seconda base ma le due eliminazioni su Lozada e Longhi chiudono l’inning sullo 0-0. Al secondo inning Forlì passa con Onofri Veronica in base e 2 out Gasparotto batte lungo per il suo 10 home run stagionale e mettendo così sul tabellone i primi due punti forlivesi, 2-0 il parziale fine seconda ripresa. All’inning successivo il terzo Forlì si ripete, apre Ricchi con un singolo, poi due out veloci su Cacciamani e Laghi, segue Spiotta che spara un battuta sul terza base che intercetta ma non riesce la presa e l’eliminazione, Onofri Carlotta come al primo turno lima una base-ball, e con basi piene e 2 out sarà Veronica Onofri, questa volta, a colpire il singolo che porta a casa sia Ricchi che Spiotta per il parziale di 4-0, ma Forlì non sembra sazio e anche nell’inning successivo colpisce ancora con tre doppi consecutivi Giacometti, Ricchi e Laghi confezionano altri 2 punti portando il parziale di 6-0 al 4 inning  per Forlì.

In pedana Cacciamani è autrice di una consueta solida prova, tiene sotto controllo le mazze avversarie alla fine della quarta ripresa saranno solo 2 le valide concesse dal pitcher del Forlì. Al 5° inning il punto della bandiera del Saronno, Bettinsoli  riceve base su ball, il doppio della spagnola Blesa  mette due giocatori in zona punto, segue nel box Marrone che batte in diamante e la difesa si gioca l’eliminazione sicura in prima base lasciando Bettinsoli  segnare il primo ed unico punto lombardo della gara. Alla settima ripresa nell’ultimo assalto varesino dopo due out Blesa batte un singolo, segue Marrone che lima una base-ball e con due corridori in base e due out è la difesa ad eliminare al volo Rotondo e chiudere così la gara con il punteggio 6-1 e aggiudicarsi così il diritto alle Italian Softball Series 2023.

Nell’altra semifinale non è bastato sabato per decidere la finalista, domenica mattina prima il Caronno porta il conto sul 2-2 e a gara 5 batte il Bollate per 3-1 e conquista il diritto a giocare le Italian Softball Series per la prima volta nella sua storia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlì Softball con un netto 6-1 batte il Saronno e si qualifica per la Finale Scudetto 2023

ForlìToday è in caricamento