rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Calcio femminile

Il Morgagni vetrina speciale per il calcio internazionale: c'è l'Italia femminile under 17 per qualificarsi all'Europeo

Sul prato di viale Roma arriverà infatti la Nazionale Femminile Under 17 per due partite ufficiali delle Qualificazioni all’Europeo 2023

Lo stadio Tullo Morgagni di Forlì tornerà ad ospitare una competizione Uefa, dopo i preliminari di Champions League ed Europa League di alcuni anni fa. Sul prato di viale Roma arriverà infatti la Nazionale Femminile Under 17 per due partite ufficiali delle Qualificazioni all’Europeo 2023. "Ospitare un evento sportivo di livello internazionale è una dimostrazione dei corretti investimenti sviluppati dal club nelle infrastrutture e un’occasione di grande visibilità per la città di Forlì", spiegano dal Forlì Calcio. La prima partita si giocherà venerdì alle 16 (diretta su Rai Sport) e vedrà le azzurre sfidare la Francia, mentre lunedì 10 ottobre, alle 15, l'Italia sarà opposta alla Svizzera. L'ingresso allo stadio sarà gratuito. Il Forlì Calcio ringrazia la Figc "per la fiducia, la stima e la sempre più proficua collaborazione".

L'elenco delle convocate

Portieri: Elena Belli (Inter), Erica Di Nallo (Sassuolo);
Difensori: Martina Cocino (Juventus), Simona Davico (Juventus), Leda Gemmi (Milan), Nicole Lazzeri (Sampdoria), Elena Cristina Pizzuti (Roma), Marta Razza (Inter);
Centrocampiste: Beatrice Calegari (Inter), Valentina Donolato (Milan), Giulia Dragoni (Inter), Arianna Gallina (Juventus), Giada Pellegrino Cimò (Roma), Letizia Rossi (Milan), Sofia Testa (Roma);
Attaccanti: Emma Girotto (Sassuolo), Maria Vittoria Rossi (Real Madrid), Manuela Sciabica (Sassuolo), Carolina Tironi (Inter), Marta Zamboni (Juventus).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Morgagni vetrina speciale per il calcio internazionale: c'è l'Italia femminile under 17 per qualificarsi all'Europeo

ForlìToday è in caricamento