rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Sport

Infortunio a Vico, la società: "Acqua gettata sul parquet dalla tifoseria più calda di Rimini"

La risonanza magnetica alla quale si è sottoposto Vico ha evidenziato una lesione del legamento collaterale al ginocchio sinistro

L'infortunio al ginocchio sinistro accusato in Gara 2 da Sebastian Vico? Una caduta innescata da "abbondante acqua, deliberatamente gettata sul parquet dal settore occupato dalla parte “più calda” della tifoseria locale". E' quanto rende noto la Pallacanestro Forlì 2.015 a 24 ore dall'incidente capitato al giocatore durante il match di mercoledì sera contro Rimini, che ha visto l'Unieuro sbancare il Pala Flaminio ed accedere alla semifinale dei playoff serie B. Insomma, quanto accaduto a Vico, evidenzia la società, non è "avvenuto in un normale scontro di gioco, bensì – come si evince dalle immagini della partita – a seguito di circostanze “esterne”".

La Pallacanestro Forlì 2.015 evidenzia, "per esperienza diretta", evidenzia "come non sia semplice gestire la sicurezza a 360° in partite così partecipate e “sentite”, e che a maggior ragione non lo sia quando nella propria tifoseria, abitualmente civile, si verificano “infiltrazioni” da ambienti che solitamente non frequentano il palasport".

"Tuttavia si ritiene che una diversa e più attenta disposizione degli uomini preposti alla sicurezza interna al Flaminio (stewarts) avrebbe evitato che in quella “zona franca” dell’impianto tutto o quasi fosse consentito, disincentivando forse lo spiacevole episodio; fatto che purtroppo priva la nostra squadra di un importante giocatore nel momento decisivo della stagione, rischiando di compromettere un anno intero di lavoro", conclude la società.

La risonanza magnetica alla quale si è sottoposto Vico ha evidenziato una lesione del legamento collaterale al ginocchio sinistro. E’ stata pertanto scongiurata l’ipotesi peggiore: quella della rottura. Sarà ora necessario attendere circa una settimana per ripetere l’esame ed ottenere riscontri più precisi in ordine ad un possibile rientro di Vico nell’ultimissima fase della stagione. Il giocatore, come purtroppo è abituato a fare, comincerà già dalle prossime ore tutte le terapie utili a sgonfiare il ginocchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio a Vico, la società: "Acqua gettata sul parquet dalla tifoseria più calda di Rimini"

ForlìToday è in caricamento